Google+
La tua pubblicità in questo spazio.
News Update : Spell Of Dark!


Home » » Messua Mazzetto : “Le mie canzoni fanno divertire e riflettere”

Messua Mazzetto : “Le mie canzoni fanno divertire e riflettere”

Penulis : Vincenzo Cannone on lunedì 17 ottobre 2016 | 09:50


“Il nostro futuro ce lo creiamo noi, creiamocelo buono” Christopher Lloyd da “Ritorno al futuro” . Messua Mazzetto è una cantautrice, è nata a Mirano (VE) il 6 ottobre 1995 . La passione per la musica è stata sempre costante nella sua vita, ma ciò che la avvicina “in pratica” alla musica sono i Blues Brothers. In seguito scopre autori come Gaber, Battiato, Jannacci … che le danno l’ input decisivo per decidere di comporre canzoni proprie.
Nel 2013 e 2014 partecipa al Festival Gaber , mentre nel 2014 è la volta de “L’Assurdo” brano portato al Tour Music Fest 2014  e nel 2015 con “Come gli antichi”. Per arrivare infine al 2016 con “San Sebastiano” brano portato al Tour Music Fest 2016 . I
Il 12 Novembre 2016 è in arrivo il suo nuovo singolo realizzato con la Timeless Band dove Messua si occupa della chitarra elettrica e della voce , il brano si chiama The Hole e sarà un brano in lingua inglese che fonde citazioni colte a frasi di uso quotidiano. Questo nuovo brano fa parte del suo progetto “Non Serve Scappare” . In questo momento è in costante lavoro anche su nuovi brani.
Le sue canzoni vogliono far divertire ma soprattutto far riflettere l’ascoltatore, attraverso un modo giocoso e allegro che cerca di esprimere concetti profondi. “Una cosa a cui non posso fare a meno sono i giochi di parole e i riferimenti nascosti, nelle mie canzoni si può fare una caccia al tesoro, e ciascuno vince un premio e non è detto che sia lo stesso per tutti” racconta Messua .
Oltre ad occuparsi di musica è studente all’università IUAV di Venezia e frequenta la facoltà di arti visive.
Nel 2016 ha partecipato anche al Festival lirico Tones On the Stones dove nella Turandot ha ricoperto il ruolo del Principe di Persia. Si occupa di realizzare i suoi videoclip personalmente.



Share this article :

Posta un commento

 
Design Template by panjz-online | Support by creating website | Powered by Blogger