Google+
La tua pubblicità in questo spazio.
News Update : Spell Of Dark!


Dal 29 Novembre nei principali digital store il nuovo singolo di Nicola Franca “Sono qui”

Penulis : Vincenzo Cannone on martedì 29 novembre 2016 | 08:32

martedì 29 novembre 2016



Dal 29 Novembre su iTunes “Sono qui”, il nuovo singolo del cantautore pesarese Nicola Franca (4° classificato al Festival Estivo e premio All Music Italia), che racconta un' esperienza personale del cantautore pesarese, una delle esperienze più belle, più difficili e più emozionanti della sua vita fino ad ora.

Una scelta portata dall’istinto e dal cuore, quella di mollare qualsiasi certezza e partire per inseguire un sogno, quello della musica. "Un viaggio di felicità, stimoli e nuove sensazioni, che mi hanno portato ad avere ancora più consapevolezza della strada da voler percorrere, una volta rientrato a casa dopo un anno."

Biografia

Nasce a Pesaro l’ 8 Luglio classe ‘90.Dall’età di diciassette anni non si ferma mai, frequentando lezioni fino a Rovigo, Roma e Firenze, per cercare di acquisire da tutti più informazioni possibili per la sua crescita vocale ed aritistica.

Studia infatti con gli insegnanti Michele Luppi, Danilo Rigosa, la cantante jazz Martina Grossi, Massimiliano Gangalanti e Gabriella Scalise a Roma.

Prova nel 2009 la strada del talent show targato Amici di Maria de Filippi, dove su 30.000 partecipanti, superando tutti gli step, entra a far parte della rosa degli ultimi 16 cantanti maschi rimasti candidati all’ingresso nel programma, partecipando alla diretta della prima puntata su CANALE 5. 

Nel 2011 è finalista al “Festival sotto le stelle” in collaborazione con Radio Sabbia, promosso dalla giuria, composta da Katia Ricciarelli e il Maestro Vince Tempera.
Nel 2012 partecipa alle selezioni di Castrocarro frequentando l’accademia, e nello stesso anno è vincitore del Premio Della Critica al festival nazionale “Gallo d’Oro”.Gli anni successivi sono per lui anni di grandi soddisfazioni classificandosi secondo a “Festival che Passione” a Napoli, sempre secondo al talent “The Fighters” a Roma,  primo posto per la giuria a “The New Voice”, composta tra gli altri da Annalisa Minetti e Giò di Tonno a Latina e infine partecipa anche alla trasmissione televisiva Sanremo DOC, in concomitanza con il Festival di Sanremo al Palafiori.

Quest’anno, dopo aver superato le selezioni a Bologna, entra a far parte dei finalisti del “Festival Estivo 2016” con il brano scritto e composto da lui dal titolo “Sono Qui” , dove oltre a classificarsi al quarto posto della classifica finale, è vincitore del premio di All Music Italia per il miglior testo, assegnato da Massimiliano Longo.



commenti | | Read More...

Simona e Milano disponibile su iTunes il nuovo singolo di Gianluca Corrao


Gianluca Corrao in radio dal 28 Novembre con il nuovo singolo "Simona e Milano", già disponibile su iTunes. Il brano, scritto da Francesco Mignogna e Giovanni Germanelli, che farà parte dell' Ep che uscirà in autunno 2017, parla di un argomento molto forte, quello per una ragazza madre che per vivere è costretta a fare qualsiasi tipo di lavoro, anche prostituirsi e del sogno di portarla via con sé. La canzone sarà accompagnata da un videoclip girato tra Milano e Livorno, che uscirà a Gennaio, per la regia di Simone Gazzola.


Gianluca Corrao artista di Genova, torna dopo il buon successo del singolo "Amanti d' Estate" e  dell' album "#TRE",  il suo terzo disco distribuito SELF dalla Smilax Publishing. Undici  brani che parlano di molte tematiche, dall’amore per il proprio figlio, alla canzone dedicata al suo migliore amico e alla canzone rivolta al sociale.
commenti | | Read More...

I Massemord ripropongono "The Cold Light Of Suicide"

I Massemord sono una delle migliori band black metal europee

I Massemord tornano, dopo aver sfornato nel 2014 uno dei migliori album black metal degli ultimi anni ("Suicide Soundtrack"), ci ripropongono 8 brani racchiusi nel capolavoro " The Cold Light Of Suicide".  Rilasciato da This Winter Will Last Forever l'album è disponibile sullo store dell'etichetta.

commenti | | Read More...

Catacomb: il quinto album degli Orcrist

Gli Orcrist tornarno ad atmosfere più cupe con "Catacomb"

Si intitola "Catacomb" il quinto lavoro degli Orcrist, band capitanata da Grav e Ant, in scena dal 1999, amata nell'ambiente black metal. Con "Catacomb" la band torna a suoni più freddi e vecchio stampo. Rilasciato dalla label This Winter Will Last Forever l'album è acquistabile sullo store dell'etichetta.

commenti | | Read More...

Rainbowdrone, l'album ambient drone USA

Penulis : Paige on lunedì 28 novembre 2016 | 08:30

lunedì 28 novembre 2016

Rainbowdrone di December Nightskies, un album drone tutto da scoprire

Si chiama Kendall Keeler  e viene dall'Oklahoma il fondatore di questa one man band caratterizzata dalla produzione di brani dalle sonorità dark space ambient drone. Il progetto nasce nel 2008 con il nome di  Black Winds poi modificato in December Nightskies. This Winter Will Last Forever ha rilasciato Rainbowdrone che è possibile acquistare sullo store della label.

commenti | | Read More...

Totenpforte: l'EP raw black metal dell'anno

Si intitola Totenpforte l'EP dei Norrut

E’ uscito il 24 Giugno in CD, per l’etichetta italiana This Winter Will Last Forever, l’EP dei Norrut, band tedesca nota nell’ambiente metal per i suoni raw e sporchi. 
Si chiama “Totenpforte” e presenta una tracklist di 5 brani. Un susseguirsi di brani travolgenti, diretti e graffianti. I Norrut sono T. (voce), Surt (bassso), Dementum (batteria) e Abigor (chitarra). La band viene dalla Germania dell’est e le atmosfere dure e incisive si rifanno prepotentemente alla scena black metal degli anni 90.


commenti | | Read More...

TrollfasthearT: raw black metal dalla Spagna

TrollfasthearT, one man band spagnola alla conquista dell'Europa

I TrollfasthearT in realtà sono solo lui: Kadgar "the Troll", ma di certo non fa sentire la mancanza di altri componenti. Kadgar infatti suona la chitarra, il basso, la batteria e canta. Inoltre scrive tutti i testi e le musiche dei suoi brani, oltre ad occuparsi dell'artwork dei suoi lavori e del suo sito internet. Quando si dice musica indipendente! Con la label This Winter Will Last Forever ha rilasciato l'album "Totroll’s Bizarre Adventure": 8 brani per più di 1 ora di musica, dedicati alla scomparsa del genere umano dalla terra e alla comparsa dei troll. 



commenti | | Read More...

L'invasione slava dei Necro Forest

I Necro Forest e la loro invasione slava finalmente su CD

I Necro Forest sono un band croata, nata nel 2012, che ha all'attivo un altissimo numero di release, collaborazioni e split. Ma il vero capolavoro è stato raggiunto con la pubblicazione dell full lenght "Slavic Invasion", 10 brani in cui nulla è lasciato al caso e dove tutto trasuda storia, guerra e licantropi. Il CD è disponibile sullo store dell'etichetta che ha rilasciato l'album: This Winter Will Last Forever.



commenti | | Read More...

Chiral: la one man band del piacentino che piace a tutti

Chiral è un giovane artista, ma con le idee molto chiare

L'avventura di Chiral nella musica inizia nel 2013, quando molto giovane inizia la sua attività in quel di Piacenza. Demo, split album, fino ad arrivare alla pubblicazione dell'EP "Winter Eternal" rilasciato dall'etichetta discografica This Winter Will Last Forever. La sua musica conquista gli appassionati del genere prog death metal e lo fa grazie a batterie graffianti, ma anche sonorità più rilassate. Sullo store della label è possibile acquistare il CD.


commenti | | Read More...

"Mortem Sibi Conscivit" l'EP di esordio dei Timor Vitae

Si intitola "Mortem Sibi Conscivit" l'EP di debutto dei Timor Vitae 

Ha scelto la label This Winter Will Last Forever, il duo metal Timor Vitae, per rilasciare il loro EP di esordio. Il titolo è "Mortem Sibi Conscivit" e sono 5 brani, con titoli categoricamente in italiano. La band è formata da 2 membri: Iskhathron, voci e chitarre (già nel roster di TWWLF con il suo EP "Black Seed")  e Galar, voci e basso. La scena metal del nord-est italiano promette sempre meglio. Di seguito i link per acquistare il loro CD.




commenti | | Read More...

"Suicide Soundtrack" dei Massemord scontato

Massemord e la loro "Suicide Soundtrack"  in offerta

In occasione dell'uscita di "The Cold Light of Suicide", il secondo album dei Massemord rilasciato dall'etichetta This Winter Will Last Forever,  la label propone uno sconto del 10% sull'album "Suicide Soundtrack", uno dei capolavori più riusciti nel mondo metal degli ultimi anni. Per ottenere lo sconto sarà necessario utilizzare il codice "newstore" al momento dell'acquisto del CD sullo store della label. Per quanto riguarda il digitale, "Suicide Soundtrack" è presente in tutti i maggiori store online e servizi streaming.



commenti | | Read More...

Black Seed di Iskhathron in offerta

L'EP "Black Seed" di Iskhathron ad un prezzo speciale

Nel 2014 usciva l'EP "Black Seed" di Iskhathron. Nove brani di puro black metal dal profondo nord est italiano, rilasciati dall'etichetta discografica di settore This Winter Will Last Forever. La label ha fatto sapere di aver attivato una promo sull'acquisto dell'EP. Basterà utilizzare il codice "newstore" al momento dell'acquisto sullo store ufficiale di This Winter Will Last Forever. "Black Seed" è disponibile in digitale sui maggiori store online e servizi streaming.



commenti | | Read More...

"Der Nacht" di Sguaguarahchristis ad un prezzo speciale

Der Nacht torna con un'offerta speciale

E' uscito nel 2014, "Der Nacht" l'inquietante album della band Sguaguarahchristis che ha sconvolto la scena metal europea. Adesso This Winter Will Last Forever, l'etichetta che lo ha rilasciato, offre uno sconto del 10% sull'acquisto del CD utilizzando il codice sconto "newstore" se si acquista sul loro store. Per gli appassionati del genere un'occasione da non perdere. Disponibile in digitale nei migliori online store e servizi streaming.







commenti | | Read More...

"Cheekbonez" in uscita a dicembre il primo disco dei CheekboneZ

Penulis : Vincenzo Cannone on venerdì 25 novembre 2016 | 12:09

venerdì 25 novembre 2016



CheekboneZ sono un gruppo musicale italiano formatosi in occasione di una festa a scuola nel dicembre 2014; composto da quattro ragazzi: Antonio Sorvillo, in arte Vill (voce e chitarra), Michele Loffredo, noto come Mike (basso), Andrea Migliore (chitarra solista) e Christian Di Tano (batteria).

Nel 2014 decidono di formare un gruppo  "Deep Pleasure" iniziando così ad esibirsi live in diversi locali riscuotendo un vero successo di pubblico.

Il 2015 registrano alcune cover in studio ,  successivamente il loro primo inedito, "Enemy".
Quando il lavoro sembrava pronto, una notte Vill chiese a Mike di scrivere un testo, ed in poche ore ricevette l'attuale testo di Jordana, rimase stupito e si mise subito al lavoro per un arrangiamento, dopo due giorni esisteva già una demo registrata e alle prove successive la canzone aveva anche una parte di batteria.

A novembre 2015 i quattro giovani entrano in studio sotto il nome di "Event Horizon" per registrare prima "Enemy" e poi "Jordana", riscuotendo molti feedback positivi dagli amici e dai fan . Nel 2016 il produttore Pietro Razzino colpito dall'energia dei quattro giovani decise di produrli insieme ad un suo amico Tony Martuccelli sotto il nome della sua etichetta discografica, la OiNé record.

Il 2016 è stato un anno davvero importante per la band, ricevono un invito per partecipare al "Music Live Week" di Peschici, "Questa esperienza è molto importante per noi" Ci raccontano , "Dopo una settimana trascorsa tra i consigli dei membri dei "Rezophonic", torniamo a casa più maturi e convinti del nostro progetto" . Decidono poi di cambiare ulteriormente  nome per una questione di visibilità e cominciano a registrare il loro primo ep come "CheekboneZ".

Ad ottobre si esibiscono come opener al concerto de "I Ministri"  a Napoli in occasione del loro tour "Dieci Anni Bellissimi"Questo, per i giovanissimi "CheekboneZ" è un motivo per lavorare più intensamente di prima. Novembre 2016 il singolo estratto dall'EP, #3. Attualmente sono in studio a completare l'Ep e in primavera uscirà un loro secondo lavoro discografico .

Avete mai pensato di  partecipare ad un Talent?

Sinceramente non ci avevamo ancora pensato perché siamo impegnati con il lavoro in studio e vorremmo proporci al pubblico dopo aver prodotto il primo EP, o magari il secondo che uscirà in primavera. Comunque abbiamo un'opinione tutta nostra riguardo i talent, perché se da una parte possono essere un buon palcoscenico e un buon trampolino di lancio, dall'altra potrebbe essere visto come una perdita di identità dell'artista e come una strada più breve per il successo. Siamo ancora troppo giovani per prendere queste decisioni, e vorremmo costruirci una carriera indipendente da quelle che sono le mode del momento.

Il ricordo più bello della vostra carriera?

Ci sono stati due momenti particolarmente importanti nella nostra breve carriera, in ordine cronologico c'è prima il Music Live Week al quale abbiamo partecipato in estate, e vivere una settimana insieme come gruppo, sotto la guida e i consigli di musicisti come Mario Riso, Giuseppe Fiori, Paolo Gentile ed altri, è stato davvero importante. Al secondo posto in ordine cronologico, che poi sarebbe anche il ricordo più bello c'è il live alla Casa Della Musica a Napoli, quando abbiamo aperto il concerto de "I Ministri", oltre ad essere stato fottutamente divertente, i consigli di Divi e Federico ci hanno aiutato ad affrontare il live in tutta tranquillità.

Dove nascono le vostre canzoni ? 

Le nostre canzoni nascono dalle esperienze di vita quotidiana, quasi per gioco, chi ha un'idea la propone al gruppo, se è convincente ci si lavora su e si tira fuori un pezzo, non tutti i pezzi che creiamo vanno a finire in studio, però è molto divertente creare qualcosa che un attimo prima non esisteva... Una volta, durante il Music Live Week eravamo a Peschici chiusi in camera, abbandonati sul letto, mi stavo annoiando tantissimo (Mike) e proposi a Vill i cantante e chitarrista del gruppo di scrivere un pezzo, tirammo fuori un ritornello cazzutissimo ed il testo includeva le nostre esperienze vissute in quella settimana.

In primavera uscirà il vostro lavoro discografico, un anticipazione ?

Per ora ne sappiamo davvero poco anche noi, però di sicuro ci sarà "AHHH!" che è la canzone di cui parlavo nella domanda precedente, il titolo della canzone in pratica è il verso che ho urlato (Mike) in giro per il villaggio, durante tutta la settimana trascorsa al Music Live Week, ed ovviamente lo urlerò anche durante la registrazione in studio ahahah.

Dove nasce il nome CheekboneZ?


Un giorno per questioni di visibilità decidemmo di cambiare nome e scegliemmo "CheekboneZ" (zigomi) come nome da dare al gruppo perché quello che avevamo prima non rispecchiava la nostra musica, poi immaginammo di essere al David Letterman Show e di essere presentati da lui... provate ad immaginare "CheekboneZ" detto da David Letterman, è epico! Purtroppo lui ora è in pensione e noi siamo degli zigomi.
commenti | | Read More...

Fabio Michelazzo : sogno di sfondare nel mondo della musica


Fabio Michelazzo è un giovane cantautore nato nel 1985 a Itabuna Brasile. Vive a Rovolon in provincia di Padova,dove ha avuto inizio il suo viaggio nell'affascinante mondo della musica. La sua carriera musicale prende forma suonando la batteria e successivamente interessandosi al canto e alla chitarra. Si esibisce in varie formazioni in qualita` di cantante e comincia a fare varie esperienze con il piano bar , esperienza che fortifica la sua personalità e conoscenza musicale. Contemporaneamente inizia a scrivere e a comporre pezzi propri puntando sull'originalità e seguendo il sogno di sfondare nel mondo della musica.
Come nascono le tue canzoni ?
Le mie canzoni nascono da fatti o situazioni che vedo e poi io rielaboro e ci metto un po’ di fantasia ma nascono tutte da avvenimenti reali
Pensi che il talent siano importanti per i giovani artisti?
I talent sono un punto di partenza e quindi vanno bene per emergere infatti sono stati il trampolino di lancio per alcuni cantanti che magari senza sarebbero sconosciuti
Il consiglio che daresti oggi ad un  emergente che vuole intraprendere il viaggio nella musica?
Il consiglio che do a chi inizia il viaggio della musica è non focalizzarsi su un genere di musica ma essere sempre pronto a variare genere musicale
La tua canzone preferita ?
La mia canzone preferita è " Che fantastica storia è la vita "di Antonello Venditti
Il tuo sogno nel cassetto?

Il mio sogno è riuscire a fare un tormentone che sia estate o inverno non importa la mia ultima canzone si intitola "Queste italiane" è orecchiabile e ironica speriamo bene….
commenti | | Read More...

Marco Mestichella: l’artista abruzzese pubblica per Musicraiser il nuovo album Tales Of Falling Walls

Penulis : Vincenzo Cannone on giovedì 24 novembre 2016 | 10:28

giovedì 24 novembre 2016



Il cantautore di origini abruzzesi Marco Mestichella incontra il team di Musicraiser per un’importante collaborazione.  Attraverso il sito https://www.musicraiser.com/projects/6586-tales-of-falling-walls è infatti possibile acquistare il suo nuovo album ‘Tales of Falling Walls’ e diventare così sponsor del progetto. È stata Musicraiser a contattarmi questa volta – spiega l’artista - dopo il successo del crowdfunding fatto per il mio precedente Ep 'Troubled Water

Il crowdfunding, che in inglese significa 'finanziamento dalla folla' rappresenta – spiega l’artista - é un ottimo strumento per musicisti indipendenti e non, per tutti gli artisti che hanno un nuovo progetto e vogliono realizzarlo al 100%. È un gran lavoro, che richiede molta determinazione, carica emotiva, certezza e soprattutto supporto da parte del pubblico. << Sono alla mia seconda campagna e mi sento leggermente più pronto della volta precedente anche se l'adrenalina è sempre a mille. I redattori di Musicraiser, poi,sono davvero in gamba, disponibili e, sopratutto, a diretto contatto con noi artisti >>
Parte del ricavato verrà devoluto all’Associazione Edoardo 

Marcangeli, un’organizzazione no profit molto cara al cantante, che si occupa del supporto di famiglie con bambini affetti da leucemia. L’intento di Marco é quello di superare l’obiettivo minimo e arrivare almeno a 10.000€ e poter donare un 10% a tale organizzazione. Per maggiori informazioni potete visitare il sito : http://www.assoedoardomarcangeli.org

Prodotto assieme a Joe Rodwell, con il quale ha realizzato anche ‘Troubled Water’ (2015) e ‘The Day I Killed My Ego’ (2013), ‘Tales of Falling Walls’ è il terzo lavoro in studio del cantante e musicista e conterrà 7 nuove canzoni tra cui il singolo ‘Truth’, pubblicato lo scorso marzo.

<<'Truth' – racconta l’artista - è una canzone che invita ad essere sensibili e aperti verso il prossimo e alla vita. Nonostante la sua melodia sia melanconica e cupa,  è un inno all'amore. Scritto assieme a Claudia Heidegger e prodotto con Joe Rodwell, 'Truth' è il secondo brano nella tracklist di 'Tales of Falling Walls', ed è, insieme a 'I Never Meant To Hurt You', una delle tracce più intime e suggestive dell'intero album, che alterna momenti di puro trip hop anni 90 ad altri decisamente più elettro-rock, e addirittura tecno come in 'Heaven'>>.

BIOGRAFIA
 Nato in Italia nel 1990 e trasferitosi a Londra all’età di 18 anni, il cantautore e produttore Marco Mestichella, di origini italiane, inizia a fare musica subito dopo aver completato i suoi studi presso alcune delle più note accademie inglesi, tra cui BIMM, Access to Music e University of Westminster. Il suo EP di debutto ‘The Day I Killed My Ego’ è stato pubblicato nel 2013, assieme ai due video singoli ‘Treason’ e ‘I Should Have Stayed Home Tonight’ e il secondo progetto discografico ‘Troubled Water’ esce nel 2015, supportato da una campagna di raccolta fondi con Musicraiser.

Dopo una serie di concerti tenuti in alcune dei più noti locali di musica live della capitale inglese, tra cui The O2 Islington, Water Rats, The Cavendish Arms e The New Empowering Church, Marco torna in studio per produrre nuova musica. Nella primavera del 2016 si trasferisce a Berlino per un periodo di 6 mesi, dove continua a lavorare sul nuovo disco assieme a Joe Rodwell, e dove incontra il musicista e tecnico del suono Idan Altman, con il quale Marco completerà la produzione delle canzoni.
‘Tales of Falling Walls’ é in programma di pubblicazione per i primi mesi del 2017 e il progetto é al momento supportato da una campagna di crowdfunding con Musicraiser. Marco terrà un listening party a Berlino, venerdì 24 Febbraio alla Betahaus e un concerto lancio a Londra il 18 Marzo.

Tutte le informazioni sono disponibili su https://www.musicraiser.com/projects/6586-tales-of-falling-walls dove é possibile acquistare il nuovo disco, e supportare l’artista in diversi modi.


commenti | | Read More...

Alice Spinelli in radio dal 21 Novembre con il primo singolo Tutta un’altra cosa


Dal 21 Novembre nelle radio italiane il primo singolo della cantante senese Alice Spinelli “Tutta un'altra cosa”, un messaggio contro i pregiudizi sull'amore. Pregiudizi che possono riguardare tutte le sfaccettature, dal colore della pelle, alla differenza di età, di ceto sociale e via dicendo.

Si tratta di un botta e risposta, un pensiero interiore. Strofa in prima persona che descrive le sensazioni della protagonista, ritornello in seconda persona come se fosse lei stessa che dice a se stessa cosa fare,  come superare il tutto, come "riprendersi la vita" perché rispetto ai discorsi, l'amore vero è “tutta un'altra cosa”.


Biografia

Alice Spinelli nasce a Colle di val d’Elsa il 1 Novembre 1988. Fin da piccola mette in mostra ottime qualità vocali ed interpretative; nel 2003 partecipa al Festival Nazionale degli Interpreti e durante la finale Centro Sud Italia viene notata dal cantautore Franco Fasanoil quale rimane colpito dalle qualità della piccola Alice e fornisce alcune indicazioni al suo insegnante per far crescere la giovane artista.

Nel 2005 vince il Festival Nazionale degli Interpreti aggiudicandosi premio critica (Franco Fasano), premio discografico (Massimo Morini), premio come miglior interprete e prima classificata nella graduatoria finale. Nel 2007 partecipa con un brano di Emiliano Cecere (Warner Chappell) alle selezioni di Sanremo Lab.

Nel 2008 vince il “Festival della Solidarietà” e nel 2012 si aggiudica il primo premio del CDI (Concorso Discografico Italiano) ideato dal Maestro e Direttore D’Orchestra di Sanremo Massimo Morini.

Da circa 2 anni, ricopre il ruolo d’insegnante di canto moderno , grazie alla collaborazione con il maestro e arrangiatore Diego Calvetti, ha avuto l’opportunità di poter partecipare, come corista, all’incisione dell’ultimo album di Gianni Morandi “Solo insieme saremo felici” e ad una successiva collaborazione con Gianni, ricoprendo il ruolo di Vocalist e duettante nel suo attuale Tour 2014 con date in Italia e Russia.

Nel 2015 esce il suo primo album “L’amore non è niente” prodotto da Giulio Iozzi e Alessandro Secci, autori degli stessi brani; edizioni Raimoon Roma Nel 2016 nasce il nuovo singolo “Tutta un’altra cosa” dove Alice oltre che interpretarlo ne è anche coautrice insieme ai suoi produttori Iozzi e Secci.


commenti | | Read More...

Massimiliano Di Vito dopo il singolo Tra Sentimenti e Noia , sogna di scrivere per gli artisti nazionali

Penulis : Vincenzo Cannone on martedì 22 novembre 2016 | 07:21

martedì 22 novembre 2016



Massimiliano Di Vito, classe 79. Sin da adolescente scopre l’amore per la chitarra e per la scrittura e nonostante la sua vita prenda altre strade, continua a portare avanti la sua passione, componendo numerosi brani. Dopo essere approdato come coautore sulle “Next” di una compilation mondiale, con 2 brani in inglese e uno in italiano, lo scorso luglio ha pubblicato su Youtube il videoclip del suo nuovo brano “Tra sentimenti e noia”, girato completamente tra Sora e Isola del Liri, proprio per rendere omaggio alla sua terra.

Per questo videoclip si è avvalso della collaborazione del suo grande amico regista Andrea Olini. Il videoclip ha avuto un ottimo riscontro, tanto che i due stanno già lavorando ai prossimi lavori. “Tra sentimenti e noia”, trasmesso da subito su diverse emittenti radiofoniche, ha conquistato il gradimento di tantissime persone, forse per il suo essere fresco e profondo allo stesso tempo. Massimiliano continua a scrivere, preparandosi ad altre imminenti uscite, puntando sempre all’obiettivo e al sogno di ascoltare i suoi brani cantati da artisti di calibro nazionale. E si sa, i sogni qualche volta si avverano….

A luglio hai pubblicato il videoclip del tuo brano “Tra sentimenti e noia”. Perché la noia? 
Parlando di sentimenti, facciamo spesso riferimento a gioia, amore, passione, malinconia. Dimentichiamo spesso la noia. Fa parte anch’essa dei sentimenti. Siamo sempre in bilico…l’abitudine, dalla quale scaturisce la monotonia, portano inesorabilmente alla noia. Sta a noi poi capire se è il caso di fermarci a riflettere per provare ad uscire dal baratro e salvare un rapporto o lasciarci cullare. 

Quand’è che Massimiliano ha capito che poteva definirsi un autore? 
Mai! (ride..) Io mi reputo un folle che “gioca” a fare l’autore, con tutto il rispetto per i veri autori. Mi ritrovo a scrivere per il bisogno di farlo, è un bisogno reale, mi completa, mi emoziona. Se poi con quello che scrivo, riesco ad emozionare anche altre persone, mi sento davvero realizzato, questo sì. 

Come nasce una canzone e cosa ti fa convince sia valida? 
Nasce dalla voglia di scrivere, di raccontare. Mi lascio trasportare dall’emozione, senza seguire schemi predefiniti. Seguo l’istinto. Magari qualcosa che accade durante la giornata mi colpisce a tal punto da portarmi a mettere tutto in musica. Che io prenda prima la chitarra o carta e penna non importa; parte tutto dall’istinto. Cosa mi convince sia valida? Di certo non la Hit Parade. Se una canzone dà emozioni, indipendentemente dal numero di persone è valida. Tutto il resto è mercato. 

Vorresti ascoltare i tuoi brani cantati da qualche cantante noto al panorama nazionale. Puoi farci un nome?
Per quanto riguarda il panorama italiano ti dico senza pensarci due volte Emma… Ha una grinta pazzesca ed è un’interprete favolosa. Non ti nego che qualche brano è stato proprio ispirato dal suo modo di vivere il palco. Mi piacerebbe davvero arrivare a farle ascoltare qualcosa di mio, magari sentirglielo cantare.

Sei favorevole o no ai talent? 
Talent sì! Viviamo in un mondo nel quale emergere diventa ogni giorno più complicato. I talent sono ottime vetrine, che danno un aiuto anche a chi non ha grandi possibilità economiche. Se i talent chiudessero, le alternative sarebbero pochissime.





commenti | | Read More...

E’ uscito il 14 novembre 2016 il primo singolo d’esordio radiofonico per i Prospettive Di Gioia Sulla Luna dal titolo Settembre

Penulis : Vincenzo Cannone on venerdì 18 novembre 2016 | 07:17

venerdì 18 novembre 2016


Il progetto nasce inizialmente sotto il nome Mr. Connecticut, dall’idea di Peppe Barresi (principalmente voce), Domenico Amuso (principalmente tastiere) e Agostino Taverna (principalmente basso) che, nell’agosto 2005, decidono di sperimentare nuove esperienze musicali.

I tre decidono subito di esprimersi in maniera inconsueta rispetto a tutto quello che aveva caratterizzato il loro presente-passato musicale; i tre sono stati dei punk incazzati, dei capelloni, dei fini rumoristi e anche degli onanisti elettronici. Era giunto il momento di provare a suonare facendo meno rumore possibile. Con lo sguardo rivolto a tutto ciò che li aveva sempre colpiti, il pop elegante e d’autore, i tre sono sempre più decisi a lasciarsi meravigliare dai prodigi del più bell’accordo di sempre: il Fa. 

In trio viene registrato il primo disco autoprodotto (e distribuito manualmente fra amici e conoscenti) "Le meraviglie del fa", album orgogliosamente pop composto da dieci canzoni in equilibrio fra la melodia e la spigolosità che contraddistingue in maniera conscia ed inconscia il suono del gruppo. I testi sono rigorosamente tutti in lingua italiana (l’esigenza comunicativa è massima), si parla prevalentemente di esperienze di vita comune, di amori infranti, di sogni, di incubi, di crociere mai fatte.

La voglia di cimentarsi con una formula più complessa porta la band, a quattro anni dagli esordi, ad aprire le porte della formazione al chitarrista Davide Furfaro ed al batterista Roberto Ciardulli.

In cinque le cose iniziano subito a farsi più interessanti e la composizione dei nuovi brani e gli arrangiamenti di quelli vecchi risentono dei nuovi stimoli e dalla ventata di aria nuova portata dai due elementi prima mancanti. La musica si fa più curata, più attenta alle sfumature e, se possibile, ancora più eterogenea, pur mantenendo la caratteristica della semplicità e dell’immediatezza senza nulla cedere alla banalità e al “già troppo sentito”. Nel 2010 la band si affida alla gestione manageriale di Alkemist Fanatix Europee nel 2011 si registra il cambio della ragione sociale da Mr. Connecticut a Prospettive di Gioia sulla Luna, meglio rappresentativo della musica che il quintetto esprime. Sotto questo nome, per l’etichetta Overdub records, i cinque registrano il loro primo disco Il giorno dopo, affidandosi alle sapienti mani di Cristiano Santini (Disciplinatha) per le riprese, il missaggio e la produzione. 

In questa prima opera, cercano di districarsi tra la marea di riferimenti musicali (e non) che più li hanno colpiti: dal pop melanconico e frizzante dei Cure di The Head on the door e di Wish, ai Blur, agli Smiths, passando per ascolti meno easy come Dinosaur Jr. e Sonic Youth, includendo tutto quello che di interessante ha caratterizzato la musica negli ultimi trent’anni. Il risultato è frutto di una continua ricerca espressiva che si muove fra la forma canzone e l’apertura all’insolito, senza mai trascurare le liriche che, piuttosto, contribuiscono in maniera decisiva a tratteggiare le atmosfere dei brani. Quasi mai, nelle canzoni delle Prospettive di Gioia sulla Luna, ad una melodia allegra e scanzonata corrisponde un testo che ispiri la stessa atmosfera. Il risultato è spesso spaesante, ma non lascia mai spazio alla previsione e alla noia. 

Dopo l'uscita dal gruppo di Davide Furfaro e di Agostino Taverna, alla sei corde è subentrato Salvatore Demaio, mentre il basso è passato nelle mani di Michelangelo Nasso. 
Con la nuova formazione, dopo un periodo di rodaggio in sala prove e live, il gruppo è entrato in studio per registrare il suo secondo disco nell'estate del 2015. 


Il titolo dell'album sarà Tutto accade per caso/Niente accade per caso, un riferimento alle idee di contraddizione e di caos, esplicitamente dedicato al Tichismo , 13 brani (più due intro) che spaziano in tutti i generi musicali possibili, volontariamente eterogenei, ma sempre e immediatamente riconducibili all'impronta pop/rock del gruppo.

Oggi le Prospettive di Gioia sulla Luna sono: Giuseppe Barresi, Domenico Amuso, Roberto Ciardulli, Michelangelo Nasso e Salvatore Demaio.


commenti | | Read More...

Menestrello il nuovo singolo dei Nuju, che anticipa l’album Pirati e Pagliacci in uscita il 30 Dicembre


Ecco in radio "Menestrello", il nuovo singolo dei Nuju, brano che anticipa l' album “Pirati e Pagliacci”, che arriva dopo sette anni di attività, quattro dischi e oltre 300 concerti in Italia e all’estero.



Con questo disco la band raccoglie la propria poetica e la propria idea di folk in unico lavoro, con diciotto brani in oltre un’ora di musica, portando l’ascoltatore nel mondo Nuju.
Il titolo del disco rappresenta l’anima dei Nuju, un po’ pirati e un po’ pagliacci, comico-drammatici come i film di Monicelli e Totò, attraverso testi ironici per far pensare e al contempo divertire, per deridere il potere e la società.

All’interno del cd duetti con artisti/amici, come Modena City Ramblers, Combass degli Apres La Classe, Santino Cardamone, I Musicanti del Vento, Brace, Empatee du Weiss e KayaDub.
Il primo singolo estratto dall'album è "Menestrello" in radio da lunedì 14 novembre 2016
Biografia:
Il gruppo nasce nei primi mesi del 2009 e vede la sua prima uscita pubblica il 30 maggio 2009 al Fuori Orario di Reggio Emilia. Nel progetto prende corpo la volontà di unire la vena autorale-folk della musica italiana con quella rock e turbo-folk della musica internazionale, creando un genere urbano e meticcio unico.

A ottobre 2009 esce Voci di marinai, poi eletto la miglior canzone indipendente emergente italiana del 2010 secondo il MEI.

Lo stesso brano è presente nel libro-cd Ad esempio a me piace... Un viaggio in Calabria, progetto di artisti calabresi uscito a luglio 2009, il cui ricavato va all’associazione Libera Terra che lavora sulle terre confiscate alla mafia. Nello stesso anno i Nuju vincono il premio Acusticamente - Città di Cervia”, il concorso Generazione Musicale a Progetto”, organizzato da Keepon e dal Mei (Meeting delle etichette indipendenti). Nel 2010 i Nuju  sono tra i 12 finalisti di “Primo Maggio tutto l’anno” e vincono il “Radici EtnoContest”.

Il primo album, omonimo, ha visto la luce il 30 aprile 2010.
Il 15 marzo 2011 è uscito Disegnerò, singolo e video che hanno anticipato il secondo album, Atto secondo, pubblicato ad aprile 2011 su etichetta MK Records/VLC/Venus e che ha ottenuto ottime recensioni ed è diventato disco del mese a maggio su Caterpillar, storico programma di Rai Radio 2. A luglio 2011 è uscito il secondo video, Parto, che ha anticipato la presenza della band come Opening Act per il concertone di Ligabue Campovolo 2.0. A settembre 2011 il brano Mare ha vinto il premio Eros Pizzi – la tua musica per il lavoro, indetto da Fistel-Cisl. A novembre 2011 sono ospiti di Caterpillar su Rai Radio 2, dopo mesi di programmazione del brano Movement e della cover Acida, realizzata per la compilation Cantanovanta.

A febbraio 2012 vincono la menzione speciale Radio Ohm/Balla Coi Cinghiali al Premio Buscaglione e il premio speciale “Questi fanno brutto!” con M’illumino a Caterpillar (Rai Radio2). Il 29 maggio 2012 è uscito “3° (mondo)”, anticipato dal singolo “La Rapina” e a settembre vincono il premio “4 Sounds 1 Label” al MEI Supersound. A novembre 2012 “La rapina” è tra i 25 migliori videoclip dell’anno al PIVI/Medimex ed è ripartito il tour che durerà fino all’estate 2013.

A gennaio 2013 il brano Il Mafiologo è inserito nel libro/cd “Musica contro le Mafie”.
A settembre 2013 si chiude La Rapina Tour (oltre 100 date) e la band inizia a lavorare al nuovo album.

A gennaio 2015, anticipato dai singoli Tempi Moderni e Ora di punta, esce Urban Box, il quarto album della band, il primo dopo la trilogia, a cui segue il tour in tutta Italia.

A maggio 2016 esce Convinto, il nuovo singolo che anticipa “Pirati e Pagliacci”, un album che racchiude tutta la poetica dei Nuju e rappresenta la sintesi del percorso di una band sempre sulla strada.
commenti | | Read More...

Via Da Me il nuovo singolo di Davide Bigatti

Penulis : Vincenzo Cannone on giovedì 17 novembre 2016 | 12:31

giovedì 17 novembre 2016


Davide Bigatti presenta il suo nuovo terzo lavoro dal titolo “Via da me”, scritto da Fabio D'Amato (giovane autore e produttore di talento).

"Via da me" è un brano che racconta, attraverso la sensibilità dell’autore, la storia di Giorgia Libero, la ragazza 23enne di Casalserugo che aveva condiviso sui social network la sua lotta contro il cancro. 


Il brano rende omaggio alla memoria di Giorgia ed al suo coraggio contro la malattia raccontando una grande storia d'amore che vuole essere speranza per altre persone, una speranza che si è concretizzata con la nascita di un’associazione per il sostegno di progetti finalizzati alla prevenzione e alla cura di patologie oncologiche.  
La regia del videoclip è stata affidata ad Andrea Basile (regista di grande talento) e vanta la presenza, oltre al protagonista Davide, della bellissima Julia Sohl."
Nato a Lodi il 25 febbraio del 1984, Davide Bigatti fin da piccolo manifesta la sua profonda passione per la musica.


Cresciuto tra le note di una chitarra e i grandi miti della musica italiana, decide di iniziare ad approfondire la sua passione. 
Continua la gavetta dedicando ogni momento libero a esibirsi nei pub e locali del proprio paese.


Nel 2011 il panorama si allarga e inizia a portare la sua voce nei locali più rinomati della movida milanese.


Nel 2015 nasce la collaborazione con l’amico Fabio d’Amato, giovane autore e produttore di artisti emergenti e nel 2016 arriva il suo primo singolo Al buio, un brano che parla dell’amore in tutte le sue sfumature.


A soli pochi mesi di distanza, Davide Bigatti presenta il nuovo inedito dal titolo Vivi il tuo mondo


commenti | | Read More...

Archivio blog

Pubblica la tua musica da indipendente

Consulenza Discografica

Diffusione

I comunicati pubblicati su comunicati stampa musica vengono ripostati sulla nostra pagina facebook e su altri siti/blog del nostro network in costante crescita.

Il nostro network:
Millennium News
Refeed Italia
Music 24/7


Pubblicità

Pubblica la tua musica da indipendente
Il tuo sito!


Il tuo link testuale
(pubblicizza su Comunicati Stampa Musica)

Trova CSMusica su

Directory Qui Blog Italiani Directory Gratuita Sullarete.it La directory italiana. Directory Gratuita la directory giovane
è alla moda !
Richiedi l'accredito e comincia a pubblicare i tuoi comunicati stampa. Comunicati Stampa Musica

ALTRO DA VISITARE

Video Gratis
Black Metal Label
Aprire una pizzeria ad Amsterdam
Conversano - Borgo In Puglia
Europop Promo
(C) (P) 2013 Comunicati Stampa Musica. Powered by Blogger.
 
Design Template by panjz-online | Support by creating website | Powered by Blogger