Google+
La tua pubblicità in questo spazio.
News Update : Spell Of Dark!


Presentato ieri in Regione Emilia Romagna il cd dei Kachupa più bando iscrizioni per Romagnia Mia 2.0

Penulis : Vincenzo Cannone on sabato 28 maggio 2016 | 05:08

sabato 28 maggio 2016

Kachupa: esce il singolo Romagna Mia 2.0, mentre proseguono le adesioni a Romagna Mia 2.0 – Il liscio nella Rete organizzato dal MEI che fa vincere 1 anno di piadine e 1 soggiorno sulla Riviera Adriatica


Sono stati presentati ieri durante la presentazione della Notte del Liscio, il contest Romagna Mia 2.0 – Il Liscio nella Rete organizzato dal MEI e l’uscita del singolo dei Kachupa, vincitori del contest dello scorso anno, che hanno reinterpretato su cd in chiave rap-etno-folk-world la storica Romagna Mia.
“Così consegnamo la memoria della tradizione del folklore romagnolo alle piu’ giovani generazioni avviandola verso il futuro” dichiara Giordano Sangiorgi, patron del MEI e organizzatore della Notte del Liscio.
 I Kachupa, da sempre legati alla tradizione e alla contaminazione, stavolta ci stupiscono con una versione coraggiosa del celebre brano “Romagna mia”, che ha reso Secondo Casadei famoso in tutto il mondo. Giocando con sonorità moderne, molto distanti dal liscio, e variazioni di tempo, la band riesce lo stesso a trasmettere tutto il sapore di una canzone del passato, che non smette di unire e far cantare anche oggi le piazze. Nel brano si intravede l’anima della taranta, la freschezza del balkan beat, il rap unito allo spirito rock, in un mix che rende onore all’inno romagnolo per eccellenza. Questa sfida ha fruttato una importante vittoria, decretata nell’estate 2015 dall’organizzazione del contest “Romagna mia 2.0”, in collaborazione con il MEI di Faenza e il Comune di Gatteo Mare.
La band si dichiara estremamente orgogliosa di aver legato linguaggi così diversi tra loro, di aver portato ancora una  volta la bandiera della tradizione a contatto con la musica indipendente, con la loro solita ironia e solarità. “L’emozione più grande legata a questo brano è stata conoscere gli eredi del grande Secondo Casadei, che inaspettatamente si sono dimostrati felicissimi di questo nostro esperimento, dimostrando che  la musica ha bisogno di apertura mentale e di conoscenza delle nostre radici. Il nostro futuro ha bisogno di un grande passato.”
Insieme a “Romagna mia 2.0”, nel singolo è contenuto anche il brano “Rotola e balla”, altra interessante contaminazione di taranta e musica balcanica, in pieno stile Kachupa.
Il brano e’ stato realizzato grazie alla collaborazione di Moreno Conficconi e delle edizioni Casadei Sonora, da sempre attenta a rinnovare nel rapporto con le nuove  generazioni, la grande musica della Terra di Romagna.
“Creare sviluppo attraverso la musica è possibile – spiegano i Kachupa  Nasciamo come artisti di strada, sopra un carretto pieno di pentole e tamburi. Abbiamo girato l’Europa con uno spettacolo fiabesco e surreale. Ora saliamo sui palchi, produciamo dischi e spettacoli teatrali, scriviamo libri con la stessa intenzione: unire tradizioni lontane, cibi, profumi e colori di etnie diverse. Insieme alla nostra cantante Lidiya Koycheva, che viene dalla Bulgaria, sogniamo un’integrazione che non distrugga le differenze, in modo troppo semplice e crudele, ma le faccia convivere con orgoglio.”
I Kachupa (Lidiya Koycheva, Davide Borra, Alberto Santoru, Mattia Floris, Stefano Petrini) nascono come band di strada. All’inizio, in giro per l’Europa, il batterista suona cassa e pentole su un piccolo carretto, gli altri musicisti intorno alla carovana. Questo carretto magico permette alla band di vendere circa 5000 dischi in Italia e in Francia. Nel 2006 esce “Gabrovo Express”, premiato da Radio Popolare Network al MEI di Faenza come miglior disco autoprodotto del 2006 e che viene allegato alla rivista “World Music Magazine”. La band si esibisce in prestigiosi festival e rassegne, condividendo il palco con importanti artisti, partecipa a varie trasmissioni televisive, ma continua ad esibirsi anche in strada, con spettacoli che diventano fiabeschi e talvolta surreali. Nel 2011 i Kachupa vincono i premi “Sanremo Village” e “CartaSI Area Sanremo”. Nel 2012 vengono proclamati “The Absolute 2012” vincendo il primo premio all’ “Inedited World Music Festival” di Rimini ed una produzione a Londra negli studi di Bluey Maunick, chitarrista fondatore e produttore della band internazionale “Incognito”. Nel 2014 salgono sul palco del concerto del Primo Maggio a Roma, per presentare la canzone “Siamo tutti africani”, scelta da Slow Food come inno del movimento Terra Madre. Nel 2015 il singolo “Finché ce n’è” arriva primo nella classifica di iTunes. Sempre nel 2015 vincono il concorso del MEI per la migliore nuova versione di Romagna Mia, in pubblicazione a breve come singolo e all’interno del nuovo album.
Regolamento
BANDO DI CONCORSO MUSICALE
PARTONO LE ISCRIZIONI PER “ROMAGNA MIA 2. 0 – IL LISCIO NELLA RETE”
Per la grande NOTTE DEL LISCIO del 21, 22 e 23 LUGLIO SULLA RIVIERA ADRIATICA
 Fino al 10 giugno sono aperte le iscrizioni, aperta a tutti gli artisti “under 35” tra band, cantautori, cantanti, rapper, musicisti e artisti di ogni genere e stile,  provenienti da tutto il Paese e residenti in Italia, per reinterpretare i brani storici della tradizione della nostra Terra di Romagna.
Tra i brani storici indicati  per una reinterpretazione segnaliamo:  Romagna Mia, Il passatore, Il valzer degli sposati , Io cerco la morosa, Un bès in biciclèta, Ciao Mare, Simpatia, La Mazurka di Periferia, Romagna e Sangiovese, Romagna Capitale, solo per indicarne alcuni tra i piu’ noti.
Un elenco completo potrete trovarlo sui siti di www.casadei.it  e www.casadeisonora.it oltre ai siti di altre edizioni musicali legati alle tradizioni del Liscio di Romagna come la Galletti-Boston e di tutti gli altri editori di musica romagnola e ogni artista potra’ scegliere liberamente un brano della grande musica romagnola nota in tutto il mondo.
I brani inviati via mail possono essere realizzati con ogni modalita’: con un semplice video in diretta girato con smartphone, con la registrazione di un live in diretta, con la registrazione di un brano in studio e ogni altra modalita’ che l’artista vorra’ trovare e desidera proporre. I brani saranno inviati via mail entro e non oltre il 10 giugno nelle modalita’: Link Mp3 leggero, Link daiTunes, Link da YouTube e/o altro canale sia video che streaming per ascolto, Modalita’ Wetransfer, Soundcloud, Bandcamp e  altra modalita’ similare e devono essere inviati a : mei@materialimusicali.it e devono contenere un brano reinterpretato della tradizione romagnola, bio e cv dell’ artista/band, link a foto e video della band e artista, indirizzo postale completo, contatti mail e telefonici, profili sui social e quant’altro si ritenga utile e necessario con la causale “Partecipazione a Romagna Mia 2.0”
Il bando e’ lanciato dal MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti in occasione de La Notte del Liscio del 21, 22 e 23 luglio sulla Riviera Adriatica: i vincitori si esibiranno nella Notte del Liscio nella giornata di sabato 23 luglio lungo la Riviera Adriatica dove potranno eseguire il brano prescelto e rivisitato, altri brani della tradizione romagnola e brani inediti legati all’innovazione nel liscio.
Tutto il materiale deve pervenire  entro il 10 giugno e  non oltre. I vincitori saranno resi noti il 21 giugno in occasione della Festa Europea della Musica.
I vincitori ed eventuali altri selezionati saranno inseriti all’interno di una compilation on line che sara’ lanciata a fine giugno 2016  in contemporanea con il lancio della Notte del Liscio.
Al vincitore andra’:
Un anno di fornitura di piadine romagnole del Consorzio della Piadina Romagnola e un soggiorno turistico di tre giorni sulla Riviera Adriatica offerto da Apt Emilia Romagna  dal 21 luglio al 24 luglio 2016 compresi
La registrazione del brano a cura del MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti, la pubblicazione del cd singolo del brano con videoclip e la messa on line per distribuzione digitale e l’esibizione a La Notte del  Liscio di sabato 23 luglio e l’apertura a un concerto delle due orchestre di Mirko Casadei e Moreno Conficconi e all’apertura del #Nuovo Mei 2016, dal 23 al 25 settembre a Faenza, e in altre occasioni eventuali.
Al secondo classificato andra’:
-          Sei mesi di fornitura di piadine romagnole del Consorzio della Piadina Romagnola  e un week end sulla Riviera Adriatica offerti dall’Apt Emilia-Romagna dal 22 luglio al 24 luglio compresi
-          La registrazione del brano a cura di Moreno Conficconi e l’esibizione pomeridiana alla Festa sulla Spiaggia di sabato 23 luglio
Al terzo classificato andra’:
-          Tre mesi di fornitura di piadine romagnole Consorzio della Piadina Romagnola  e un week end sulla Riviera Adriatica offerto dall’Apt Emilia-Romagna dal 22 luglio al 24 luglio compresi
-          La registrazione del brano a cura di  di  Mirko Casadei e l’esibizione pomeridiana sulla Festa della Spiaggia di sabato 23 luglio
-
Al vincitore inoltre andra’ una fornitura speciale di Piadine Romagnole tradizionali offerte da Piadiniamo, evento che si tiene a Savignano sul Rubicone dal 21 al 24 luglio.
Potranno essere assegnati altri premi e menzioni speciali.
 Il numero zero dello scorso anno vide la vittoria dei Kachupa con la versione 2.0 di Romagna Mia in chiave folk-world che esce ora su cd e vedra’ la partecipazione del gruppo grazie alla vittoria alla Notte del Liscio 2016.
 I vincitori saranno dichiarati dalla giuria composta da Giordano Sangiorgi del MEI, il cantante e musicista Moreno Conficconi, il cantante e musicista Mirko Casadei,  Mirco Mariani, co-fondatore di ExtraLiscio e leader di Saluti da Saturno, la promoter Carolina Casadei  e l’organizzatore Marco Barbieri e saranno resi noti entro il 21 giugno in occasione della Festa della Musica.
 Per informazioni:
Mei – Meeting delle Etichette Indipendenti
0546.646012


commenti | | Read More...

“Un Cuore Che Sa” il nuovo album dei WeFly

Penulis : Vincenzo Cannone on venerdì 27 maggio 2016 | 08:04

venerdì 27 maggio 2016


La giovane e promettente band ligure scoperta dall’etichetta SanLucaSound di Manuel Auteri è pronta a presentare il loro nuovissimo ep titolato “Un Cuore Che Sa”.
Dopo il lancio del primo singolo, “Dimenticare” trasmesso dalle radio dal 14 Maggio si era già intuito il taglio che avrebbe avuto questo nuovo cofanetto in cui l’energia e l’anima dell’accattivante formazione vengono espresse ancora una volta senza mezze misure.
Il loro pop-rock è di fatto maturato ed ora respira una squisita ventata di elettronica che dà una sferzata genuina e innovativa alla trama sonora che avevamo già apprezzato nel precedente “Crescere”. Otto i brani inediti presenti nella scaletta di “Un Cuore Che Sa” composti interamente dalla band, oltre a “Valigia di Sogni”, un pezzo scritto invece da Paolo Gentile e Simone Candeo, entrambi collaboratori del “Music Village”, arrangiato in versione WeFly. Un progetto che conferma le aspettative e che spalanca le porte ai WeFly confermandoli fra le formazioni più promettenti del panorama musicale emergente.
 Tracklist
        1. Dimenticare
        2. Eri così bella
        3. La ragazza invisibile
        4. Un cuore che sa
        5. Valigia di sogni
        6. Volo incrociato
        7. Troverai
        8. Chiara
        9. Un Isola


commenti | | Read More...

“Sembra ieri” Il nuovo album di Alberto Nelli disponibile su tutti i digital stores

Penulis : Vincenzo Cannone on giovedì 26 maggio 2016 | 08:31

giovedì 26 maggio 2016



A quasi dieci anni di distanza, Alberto Nelli, ex leader e fondatore dei Divina , torna con un nuovo e imperdibile album. Undici brani, undici canzoni ricche di emozioni raccolte in questo Cd che rappresenta il percorso intrapreso fino ad oggi dal cantautore toscano, la maturità nella scrittura, nell'interpretazione e nelle sonorità che spaziano dal rock all'elettronica, dal pop alla canzone d'autore. Stati d'animo, sofferenze, gioie, storie di vita vissuta, raccontate in maniera schietta in ogni brano.

“Sembra ieri”, il singolo,già trasmesso da molte radio italiane, dà il nome a questo primo album da solista di Alberto, e' un brano intimista, le strofe riassumono l'incapacità, ma anche la rabbia e la paura di innamorarsi, preferendo cosi' rifugiarsi in storie fugaci di una notte. Il ritornello racconta di come la donna che veramente amiamo sia sempre stata li' davanti ai nostri occhi, eppure per paura di lasciarci andare ed aprire il nostro cuore all'amore, siamo riusciti a farla allontanare da noi.

L'amore per la Spagna ed il desiderio di voler far conoscere la propria musica anche al di fuori del panorama musicale italiano, hanno portato Alberto ad incidere il singolo “Sembra ieri” anche in spagnolo. Il brano, dal titolo “Desde entnoces” uscirà infatti anche in Spagna, con il desiderio di riuscire a far breccia nella penisola Iberica, strizzando l'occhio all'America latina.

Biografia :

Ex leader dei DIVINA, band con la quale dal 2005 al 2007 con l'album "Il senso e l'idea" si è fatto conoscere da radio e Tv, esibendosi nei più importanti palchi italiani come "L'Arena di Verona", il "Rolling Stones" di Milano, il "Lucca Summer Festival" ed il "Giffoni Film Festival".

Ha partecipato come ospite ad eventi nazionali organizzati da Radio Italia, Radio Kiss Kiss, Radio Cuore, Radio Norba, Radio Bruno, ecc.

Le sue doti di autore e artista vengono peraltro confermate dalla major Warner Bros che sceglie due suoi brani - “Qui con me” e “Fidati di me”– da includere nell'album di Luca Napolitano “L’infinito” (disco d'oro in sole due settimane).

Nel 2012 Alberto scrive il testo del singolo “L'estate è nell'aria”, prodotto da Nicolò Fragile per Sarah Jane Olog, vocalist del programma Supermax su Radio 2 condotto da Max Giusti e conosciuta anche per la sua partecipazione ad X-Factor 2015.

Dopo un lungo periodo da autore dedicato esclusivamente a scrivere per altri cantanti, da Agosto 2013 Alberto torna in prima persona sulla scena musicale, stavolta da solista, con i singoli “Sinceramente” e “Un lungo viaggio”. Ottima la risposta da parte dei media e tanti passaggi da parte delle grandi network italiane quali R101, LatteMiele, Radio Norba, Radio Cuore, etc...


Ad Ottobre 2014 l'incontro e l'inizio della collaborazione con l'attuale produttore artistico Max Marcolini (già al servizio come produttore e chitarrista di altri famosi artisti quali Zucchero, Irene Fornaciari, Alexia, etc...) con il quale Alberto porta a termine “Sembra ieri”, il suo primo ed atteso album da solista.
commenti | | Read More...

Village Music Academy presenta il Music Congress dall’8 al 14 Giungo nell’incantevole scenario dell’ isola di Ischia

Penulis : Vincenzo Cannone on mercoledì 25 maggio 2016 | 08:34

mercoledì 25 maggio 2016



Dall’8 al 14 giungo nell’incantevole scenario dell’ isola di Ischia sarà tenuto il Music  Congress del Village Music Academy, un congress organizzato dal maestro Vincenzo Capasso, autore di testi di grande successo con la collaborazione del presidente dell’academy, Avv. Concetta Petti , esperta in diritto d’autore e  manager di artisti emergenti.

La gestione della segreteria artistica sarà tenuta dal team “Strada facendo event’s” di Rino Cirillo. Nella meravigliosa isola di Ischia seguiranno sei giorni dedicati all’arte del canto , ballo e recitazione che vedranno al presenza di  autori tv, giornalisti, vocal coach, produttori discografici, direttori di orchestra, coreografi, ballerini e attori  di fama nazionale per ascoltare e iniziare un percorso artistico con tutti i partecipanti che proverranno da tutt’Italia. Un evento meritevole di attenzione e menzione  in quanto per la prima volta presenzieranno  anche rappresentanti di tutte e tre le major: Universal , Sony e Warner , nonché si vedrà anche  la presenza dell’onorevole Lara Comi molto vicina ai progetti che mirano a far crescere i giovani artisti.

La Kermesse vanterà di nomi come Charlie Rapino ( produttore discografico e talent scout di Emma Marrone, Kylie Minogue , Noemi…Coach ad Amici di Maria de Filippi), Stefano Senardi ( produttore discografico e membro della commissione di “ Area Sanremo”), Paola Balestrazzi ( sony atv publishing), Marco Sabiu ( vocal coach di “ X-Factor” e dir. Orchestra Sanremo), Fabrizio Berlincioni ( Autore di programmi tv di successo quali “Io Canto” e di testi quali “ti lascerò”, “Amanda è libera”),Dariana Koumanova ( docente “Accademia Di Sanremo”), Fabio Lazzara ( Vocal trainer e vocologo artistico di fama nazionale), direttamente dagli Stati Uniti d’America Bruno Mollo ( produttore discografico internazionale)… Antonio Licchetta ( produttore discografico …questi e altri nomi illustri prenderanno parte all Ischia Music Congress .
All’interno dell’evento oltre all’esibizione dei singoli partecipanti con relativi giudizi da parte della commissione esaminatrice, seguirà una tavola rotonda a cui prenderanno parte tutti i partecipanti e tutti i membri della commissione presente. La tavola rotonda sarà  incentrata sul tema “ le possibili strade da percorrere per emergere e  l’attuale  sistema vigente nel campo discografico, del ballo e della recitazione”, ciò fornirà ai partecipanti una visione più chiara della loro posizione artistica e delle strade da percorrere per poter tentare di uscire dall’ignoto. I singoli partecipanti si esibiranno in sfida tra di loro per poter poi sperare di raggiungere l’ambito premio in palio:”entrare a far parte del format tv nazionale “Figlio Mio Ci Penso Io” ideato da Fabrizio Berlincioni e la giornalista Anna Cicalese, format che partirà da settembre.

Per i i più piccoli invece una Novità…saranno tutti visionati per poter entrare a far parte dell ”open space” un progetto discografico di  band ideato da Fabrizio Berlincioni che sceglierà chi sarà più pronto a farne parte. Insomma sei giorni di musica, ballo e recitazione al cospetto dei più grandi nomi attualmente operanti nel mondo dello spettacolo e discografico, un mix di “arte, cultura e divertimento” all’interno di una mega struttura alberghiera situata nella suggestiva isola  di Ischia: un’occasione irripetibile per coloro che inseguono la passione del canto, del ballo e della recitazione che nel parteciparvi possono sperare di Potercela fare !


per info tel. allo 08119004555 dal lunedi al venerdi dalle 16.30 alle 20.00
commenti | | Read More...

Concerto jazz di Andrea Infusino alla presentazione del libro di Nadia Forte

Penulis : comunicatiseo on lunedì 23 maggio 2016 | 03:31

lunedì 23 maggio 2016

Giovedì 26 maggio alle ore 18:30 presso l'Ex Convento di S. Francesco di Paola a Pedace, l'Associazione WeLike con sponsor musicale Peperoncino Jazz, si terrà la presentazione dell'ultimo libro di Nadia Forte scrittrice e "coach dell'Anima". Alla presentazione seguirà concerto jazz de Le deux guitares e una degustazioni di vini e prodotti tipici. Evento organizzato e curato dall'Associazione WeLike, con lo sponsor musicale del Peperoncino Jazz, presentano l'ultimo libro di Nadia Forte scrittrice e coach dell'anima. L'evento sostenuto dalle due associazioni sarà accompagnato dalla musica Les deux Guitares, progetto spin-off del Modern Guitar duo di Andrea Infusino (chitarra e contrabbasso) e Pierluigi Abate (chitarra). Alla presentazione e al concerto, seguirà poi degustazione di vini e prodotti tipici. L'evento, dedicato agli amanti e sostenitori della letteratura, degli scrittori emergenti e delle tematiche più profonde, sarà accompagnato dalle chitarre di Andrea Infusino e Pierluigi Abate. Il repertorio musicale offerto è consono di riferimenti e sonorità proprie dell'anima, con brani jazz e classici adattati per l'occasione: dal classico Body'n'Soul a un adattamento del Preludio in Mi minore di Chopin, raccogliendo l'eredità stilistica di Gerry Mulligan, che già propose un adattamento di tale brano. Seguiranno, alle parole, note che rievocheranno le emozioni dell'anima raccontate dall'esperienza professionale ed editoriale della scrittrice. La sensibilità che si esprime nei racconti e nella musica, in questo evento, offriranno al pubblico un momento di introspezione e riflessione, ma anche di stimolo a conoscere se stessi nel modo migliore e vivere più felici. Nurtrire l'anima con l'arte, la letteratura e la musica, sarà il tema centrale dell'evento, e nel jazz si trova un elemento predominante di questa espressione. L'improvvisazione, come approccio artistico estemporaneo, ben si presta a dare vita alle emozioni e alle vibrazioni percepite dall'artista ed espresse con abili mezzi e tecnica, riproponendole in modo personale e originale. Il progetto del Modern Guitar Duo si prefigge proprio di trasmettere, con pochi elementi ma efficaci, e di offrire la bellezza, la leggerezza e la profondità propri dell'anima, attraverso il linguaggio musicale.
commenti | | Read More...

Oggi Niente Pasto il nuovo progetto di Fabio Furnari

Penulis : Vincenzo Cannone on sabato 21 maggio 2016 | 11:26

sabato 21 maggio 2016



Frutto di anni, registrazioni, prove e concerti, esce per Terre Sommerse il nuovo lavoro discografico di Fabio Furnari , cantautore che nel corso della sua carriera artistica ha sempre fatto interagire la sua vena poetica con argomenti di profonda attualità, permeandoli di sonorità raffinate ed una particolare sensibilità nei testi , molti dei quali ispirati ad esperienze di vita vissuta . Furnari ha intitolato il nuovo disco, Oggi Niente Pasto , con una frase catturata da un reduce della guerra nell’ex Jugoslavia, incontrato per caso:

“Ho visitato la Croazia dopo qualche anno dalla fine del conflitto, girando per Zara. I segni della guerra erano ancora evidenti non solo sulle mura dei palazzi della città, ma anche sui corpi della gente. Un giorno ho incrociato il volto di un giovane poco più che trent’enne deturpato: lo sguardo era perso nel vuoto… Venni assalito dall’angoscia. Il ragazzo si avvicinò: “Italiano?” risposi annuendo; e lui: “Oggi niente pasto!”

C’è dunque la disperazione del conflitto perenne contro l’altro in alcuni dei brani proposti, come anche la lotta inesorabile contro il tempo tiranno che limita la possibilità di amare e vivere intensamente ogni istante. Tra argomentazioni quali la guerra e l’amore, le piaghe sociali come la mafia e l’aria di libertà che si insegue fin dall’epoca della scuola, i muri di una città “dove la storia grida le sue verità” ed atmosfere più intimiste dove l’autoriflessione conduce perfino il silenzio “a smettere di parlare”, Furnari parla all’anima umana dove un crocevia di aspettative e sentimenti confusi forgiano, insieme agli accadimenti dell’esistenza, l’essere umano più vero, quello che comunica per quanto intriso di ripensamenti e nostalgie , un messaggio positivo, la ricerca di un futuro migliore che solo la musica e la parola sanno forgiare e trasmettere, un luogo dove la paura di vivere viene offuscata dalla gioia di amare e dove emergono quelle “terre sommerse” che hanno stimolato anche il titolo dell’etichetta discografica e casa editrice di cui da anni 
Fabio Furnari è orgogliosamente a capo, sfornando mensilmente una ricchissima e variegata produzione.

Per questa collaborazione 
Furnari si è avvalso di musicisti di altissimo livello, tra cui il sassofonista Pasquale Innarella, i pianisti Ricardo Fiuza, Marco Lemma e Gianfranco Mauto, il chitarrista Dario Vero, il bassista Fabio Fraschini, il vibrafonista Francesco Lo Cascio, il batterista Andy Bartolucci, lo “one man band” Alessandro Facchini e le cantanti Eleonora Cardellini e Chiara Martone, oltre alla partecipazione di Cristiano Furnari a chitarre e cori. Un organico che dimostra la sua versatilità interpretativa ed il proprio virtuosismo musicale in brani pop/rock come anche in sfumature jazz e canzoni dai colori progressive.

In testa al libretto, una favola scritta dallo stesso cantautore dal titolo “I pensieri del giovane Fedro”, ispirato al dialogo di Platone tra Socrate e Fedro, che ritrae un personaggio in conflitto con la vita e alla disperata ricerca di un amore e di un equilibrio che solo Psiche gli potrà trasmettere. Tematiche, queste, che preludono alla filosofia amorosa e alla corsa contro il tempo nella continua scoperta della mente umana intrappolata dalle nuvole del dolore ma al contempo illuminata da raggi di calorosa speranza, quella che ci permette, ogni giorno, di consumare serenamente un pasto.

commenti | | Read More...

Ci Rincontreremo il nuovo singolo di Luca Diurno


Luca Diurno è un giovane artista nato a Sanremo il 28 Febbraio 1999. La sua grande passione per la musica nasce fin da bambino e si sviluppa nel corso degli anni iniziando a studiare canto a livello professionale.
Tutt'oggi Luca frequenta la scuola musicale VoxArt di Davide Comentale, oltre ad essere un interprete, Luca scrive personalmente i testi, da ciò è nata l’idea di un progetto inedito. Il 23 Aprile 2016 è uscito su tutti i Digital Store il brano ‘’Ci Rincontreremo’’ , testo scritto dallo stesso Luca insieme a Rebecca Vecchiè , musiche e arrangiamenti di Massimo Spinetti (noto professionista della zona Ligure).
Luca ha realizzato anche il videoclip del singolo (disponibile su YouTube) collaborando con il fotografo Alessandro Gimelli , in estate uscirà il secondo singolo che andrà ad anticipare l’uscita dell’album di esordio del cantautore Sanremese.
Luca, oltre a portare avanti il suo progetto, partecipa a diversi concorsi regionali e non, ad esempio il ‘’Festival Di Montecatini’’, dove si aggiudicò un posto in semifinale , quest’anno, ha partecipato anche al noto concorso ‘’Premio Mia Martini’’, dove è stato scelto per concorrere alle finali.

A fine estate Luca Diurno proverà a concorrere ad ‘’Area SanRemo'’, concorso che porta i vincitori direttamente sul palco dell’Ariston, come concorrenti di ‘’Sanremo Giovani’’.
commenti | | Read More...

Festival Estivo 2016 , Finali Nazionali : 4 , 5 e 6 al Porto Antico di Genova

Penulis : Vincenzo Cannone on venerdì 20 maggio 2016 | 00:56

venerdì 20 maggio 2016


Al via le 5 finali regionali del Festival Estivo 2016. Da quest'anno anche il Premio "Sergio Endrigo" al Miglior Cantautore . Dopo le prime audizioni ecco tutte le date:
Piombino (LI) dal 1 al 4 Giugno "Al solito Posto Beach";
Bologna il 18 Giugno "Alchemica"
Badesi  (Olbia-Tempio) il 18 Giugno "Anfiteatro Comunale"
Roma il 16, 19 e 26 Giugno "Cotton Club"
Reggio Calabria 9 Luglio "Incanto True Voice"
 FINALI NAZIONALI 4, 5 E 6 AGOSTO, PORTO ANTICO
Il Festival Estivo riparte dal Porto Antico di Genova, città che quest' anno ospita uno dei festival più importanti in Italia per Artisti Emergenti , con oltre 200 iscritti anche nel 2016. Presidente di giuria Nicolò Fragile, uno dei più importanti produttori discografici italiani.
Si respira aria nuova quindi per questa bella manifestazione che con gli anni, è sempre cresciuta, sapendosi rinnovare continuamente,fino a diventare un riferimento per molti giovani artisti. Lo scorso anno il Festival è stato vinto da un artista sardo, Simone Cheri, che uscirà a Luglio con il brano 1° classificato a Piombino, prodotto da Alex Marton presso il Firstline studio.
Lo staff è composto come sempre dal direttore artistico Giovanni Germanelli, direttore tecnico Gino Sozzi ,presidente Crescenzo De Luca, produttore artistico Alex Marton e coordinatori Maddalena Maglione e Marco Mori.
Ecco i premi che fanno del Festival Estivo uno degli eventi più importanti in Italia per Artisti Emergenti:
 -1° classificato: produzione + videoclip + promozione radio/tv/stampa nazionale e distribuzione digitale;
- Per la prima volta al Festival Estivo il PREMIO "SERGIO ENDRIGO" al MIGLIOR CANTAUTORE. Il premio prevede la distribuzione del singolo tramite l' Etichetta discografica Riserva Sonora e comunicati stampa.
 Premio Steinberg Istituito dalla multinazionale Steinberg. Oltre al riconoscimento, il vincitore del premio riceverà dei prodotti marchiati Steinberg. In più stage gratuito per i partecipanti.
 -Premio Riserva Sonora; Miglior testo (ALLMUSIC ITALIA); Miglior arrangiamento;
 Una grande kermesse musicale nata oltre dieci anni fa dall'iniziativa dall'idea di Crescenzo De Luca, Giovanni Germanelli e Gino Sozzi, ai quali si sono aggiunti il produttore Alex Marton,  Maddalena Maglione e Marco Mori.
Il Festival al di là di ogni logica di mercato, offre la possibilità a solisti e gruppi musicali di potersi esibire in una vera e propria gara musicale con brani assolutamente inediti, valorizzando così sia la canzone d'autore che le capacità interpretative degli artisti.
Negli ultimi due anni la manifestazione si è arricchita anche con la presenza della categoria "Under 16" per valorizzare i più giovani, che in questo caso gareggeranno con cover. In più da quest'anno anche la collaborazione con la Steinberg. Segnaliamo la presenza di alcune vincitrici della categoria Under 16 che hanno partecipato alle note trasmissioni televisive "Io canto" e "Ti lascio una canzone".
Il Festival Estivo punta soprattutto sulla qualità, la semplicità e la passione di artisti fortemente motivati a fare musica. Grazie a queste sue caratteristiche il Festival ha acquistato nel corso degli anni maggiore spessore,passando da evento provinciale, poi regionale, e dal 2007 a kermesse canora nazionale con selezioni in tutta Italia.
 Hanno collaborato negli anni nomi del calibro di: Roberto Salvadori, Nicolò Fragile, Steve Lyon, Simone Papi, Massimiliano Longo, Marcello Balestra, Dario Salvatori; Paolo Ruffini;

Luca Pitteri; Anna Pettinelli (RDS); Platinette (Radio Deejay); Ylenia (Radio 105); Alena Seredova; Denny Mendez; Rossella Brescia; Matilde Brandi; ecc.
commenti | | Read More...

Il nuovo Album di Alessia Obino Cordas su Bandcamp: il 19 maggio la presentazione ufficiale a San Savino, Rimini

Penulis : Alessandra Trevisan on mercoledì 18 maggio 2016 | 02:13

mercoledì 18 maggio 2016


ALESSIA OBINO CORDAS "Deep changes"
CALIGOLA 2211
Foto di copertina di © Mr D. Gorton
Artwork di © Giorgio Finamore

Alessia Obino CORdas: tradizione acCORdata al presente

“Deep changes” è già disponibile su iTunes, sulle principali piattaforme di scarico digitale, su Bandcamp e nello shop Caligola Records. La distribuzione è un’esclusiva I.R.D. Srl


Sono molteplici le corde di “Deep changes”, nuovo album del progetto CORdas guidato dalla cantante, compositrice e arrangiatrice Alessia Obino che, con Dimitri Sillato al violino, Giancarlo Bianchetti alla chitarra ed Enrico Terragnoli al banjo forma un quartetto di musicisti noti nel panorama jazzistico italiano.

Il disco che esce per l’etichetta veneta Caligola Records, è una sintesi dell’anima inclusiva di Obino. Proprio la peculiarità della formazione ne denota i caratteri e le direzioni: voci stralunate, violino, banjo, chitarre acustiche ed elettriche danno – infatti – una forte connotazione timbrica alla musica.

CORdas si muove nel territorio della tradizione, esplorandolo, facendolo proprio e a tutti gli effetti oltrepassandolo con un approccio personale: dal Dixieland ai classici di Hoagy Carmichael, sino ai brani di Charles Mingus, Kurt Weill e Duke Ellington, il quartetto tuttavia non disdegna incursioni nell’ambito delle composizioni originali.

Il progetto è narrato da Obino sul sito dell'etichetta Caligola Records: http://www.caligola.it/2016/05/18/esce-deep-changes-di-alessia-obino-cordas/


Il disco sarà presentato ufficialmente giovedì 19 maggio (ore 22.00)
Harissa Locanda di San Savino - San Savinio di Coriano, Rimini
Evento Facebook - organizzato da JAR-jazzaroundrimini


ALESSIA OBINO CORDAS «Deep changes» Caligola 2211
Alessia Obino (vocals), Dimitri Sillato (violin, effects),
Giancarlo Bianchetti (guitar, effects), Enrico Terragnoli (banjo, podophone, effects).
Special guests : Reda Zine (vocals, guembrì), Danilo Mineo (percussion) on track n. 8.
1) The saga of Jenny (K.Weill); 2) Deep Henderson (F.Rose);
3) Deep night (C.Henderson, R.Vallée); 4) Sue’s changes (C.Mingus);
5) Hong Kong blues (H.Carmichael); 6) Lonely house (K.Weill);
7) Nightime (A.Obino, M.Ambassador); 8) Hard times killing floor blues (S.James).
Recorded by Andrea Scardovi at Duna Studio, Russi (Ravenna), in July 2015.

Contatti
Alessia Obino www.alessiaobino.it
Facebook: alessia-obino


Per ricevere il cd
La scheda è disponibile sul sito di Caligola Records, sezione ‘Our Records’: http://www.caligola.it
Exclusive distribution by I.R.D. Srl, http://www.ird.it
Caligola Records Shop: http://www.caligola.it/shop#!/ALESSIA-OBINO-CORDAS-«Deep-Changes»/p/25091374
commenti | | Read More...

“La leggenda della niñera” il nuovo singolo di Sole Andreuzzi

Penulis : Vincenzo Cannone on martedì 17 maggio 2016 | 09:45

martedì 17 maggio 2016


Uscirà il 21 Maggio il nuovo singolo di Sole Andreuzzi  intitolato "La leggenda della niñera", brano che vede la collaborazione con i Farias, e Lorenzo Sebastianelli autore della musica. Il progetto verrà presentato in anteprima al festival internazionale al Teatro Cassia di Roma il prossimo 21 Maggio, un messaggio di pace, solidarietà e amore. Un racconto che si tinge dei 7 colori dell'arcobaleno.

La firma del testo è di Sole Andreuzzi , il singolo è stato prodotto e distribuito da AntuMusic e sarà in vendita su tutti i negozi digitali dal 21 Maggio 2016 su iTunes, Amazon MP3, Deeze, Google Play, Rdio ecc.)
commenti | | Read More...

Archivio blog

Pubblica la tua musica da indipendente

Consulenza Discografica

Diffusione

I comunicati pubblicati su comunicati stampa musica vengono ripostati sulla nostra pagina facebook e su altri siti/blog del nostro network in costante crescita.

Il nostro network:
Millennium News
Refeed Italia
Music 24/7


Pubblicità

Pubblica la tua musica da indipendente
Il tuo sito!


Il tuo link testuale
(pubblicizza su Comunicati Stampa Musica)

Trova CSMusica su

Directory Qui Blog Italiani Directory Gratuita Sullarete.it La directory italiana. Directory Gratuita la directory giovane
è alla moda !
Richiedi l'accredito e comincia a pubblicare i tuoi comunicati stampa. Comunicati Stampa Musica

ALTRO DA VISITARE

Video Gratis
Black Metal Label
Aprire una pizzeria ad Amsterdam
Conversano - Borgo In Puglia
Europop Promo
(C) (P) 2013 Comunicati Stampa Musica. Powered by Blogger.
 
Design Template by panjz-online | Support by creating website | Powered by Blogger