Google+
La tua pubblicità in questo spazio.
News Update : Spell Of Dark!


Home » , , , , , , , , , , » SABATO 21 DICEMBRE UNICA DATA ITALIANA PER BEN WESTBEECH AL POP CORN DI MARGHERA (VE). LA DEEP HOUSE COLTA INGLESE IN ESCLUSIVA PER L'ITALIA

SABATO 21 DICEMBRE UNICA DATA ITALIANA PER BEN WESTBEECH AL POP CORN DI MARGHERA (VE). LA DEEP HOUSE COLTA INGLESE IN ESCLUSIVA PER L'ITALIA

Penulis : Alessandra Trevisan on domenica 15 dicembre 2013 | 04:01


Sabato 21 dicembre la poliedricità di Ben Westbeech alias Breach in esclusiva nazionale al Pop Corn Club di Marghera. L’elettronica inglese colta apre il weekend prenatalizio a Venezia
Un vero e proprio evento organizzato da Do Not Friday e Strictly apre il weekend prenatalizio veneziano: due tra gli staff più attivi e propositivi dell'ultimo decennio della vita notturna mestrina, sabato 21 dicembre portano in esclusiva nazionale al Pop Corn Club di Marghera (VE) l'elettronica inglese colta di Breach, pseudonimo del produttore discografico e disc jockey britannico Ben Westbeech, artista tra i più quotati della scena mondiale di settore. 
Padrino della nuova scuola inglese deep house, da poco vincitore del Dj Mag Award nella categoria 'best track' con la hit “Jack”, Breach ha animato l’estate 2013 spopolando nei club di tutta Europa e restando secondo solo a “Get Lucky” dei Daft Punk, tanto da essere stato intercettato di recente dalla prestigiosa etichetta berlinese di musica elettronica !k7, che l'ha inserito nel proprio catalogo.
Nato a Bristol nel 1981, questo artista ha fatto della poliedricità il proprio marchio di fabbrica: nel 2007 è diventato pupillo dell'inventore dell'acid jazz Gilles Peterson, scopritore tra gli altri anche di Jamiroquai ed Incognito, che l'ha presentato come "Best New Thing" dell'anno. Polistrumentista (suona il violoncello e il piano), cantante e creativo, ha in seguito frequentato generi diversi tra cui il jazz, il soul, il funky e l'hip hop, contaminando la sua musica house-focused con versatilità, abbracciando infine la produzione e il deejaying come forma più congeniale.

Ha fatto capolino nelle classifiche di tutto il mondo nel 2011 con “Something for the weekend”, singolo orecchiabile e radiofonico tratto dal suo secondo e fortunato album “There’s more to life than this” (Energy Productions Records); ha scoperto dunque il mondo del clubbing e della nuova scena house 'intellettuale', componendo brani che ritrovano i suoni della two-step e della Uk garage dei primi anni Duemila e si uniscono alla techno e all'house contemporanea, inaugurando così un nuovo filone che vede la nascita proprio con “You won’t find love again” del 2012, firmata per la prima volta con l’alias Breach e pubblicata dalla sua etichetta, la Naked Naked, e con la quale lo scorso anno ha infiammato le dancefloor dei club inglesi più noti.

Gettonatissimo su MTV e Youtube, tra i suoi recenti successi si possono segnalare il remix per la cantante inglese Andreya Triana, subito debutto alla numero uno su iTunes UK, e le collaborazioni con i colleghi Professor Green, Photek e Bonobo. Con il suo tour mondiale ha toccato sinora le città di Mosca, Tokyo, Melbourne, Madrid, Parigi, e per la prima volta giungerà anche a Venezia per un'unica tappa italiana. Chiuderà la serata il dj veneziano Spiller.



*

21 dicembre 2013
Pop Corn Club, Via della Pila 103, Marghera (VE)
Do Not Friday e Strictly presentano
- in esclusiva nazionale -

BEN WESTBEECH alias BREACH 

Ingresso 15 euro con tessera ARCI


L'Evento Facebook


Info
DO NOT FRIDAY
340 3812765
347 0481064
347 6263730

Share this article :

Posta un commento

 
Design Template by panjz-online | Support by creating website | Powered by Blogger