Google+
La tua pubblicità in questo spazio.
News Update : Spell Of Dark!


Gemini: nuovo EP!

Penulis : Admin on venerdì 27 marzo 2020 | 05:47

venerdì 27 marzo 2020

COMUNICATO STAMPA

GEMINI esce con il nuovo EP "We are [underground] Black Metal Football"

Il progetto musicale torinese nato nel 2008 mette in campo uno stravolgente mix di black/crust/thrash/grindcore

Non si può non fare il tifo per Gemini: uno stile unico perchè contaminato, senza regole e senza fronzoli. La sua è una dichiarazione di intenti: "Non voglio limiti e se vado fuori genere non è un problema". E senza limiti è questo album, che entra subito in contropiede, con suoni accattivanti (e cattivi) black/crust'n'roll e black/thrash metal. Gemini ci parla di calcio, frustazioni, quotidianeità.  Non resta che scendere in campo: "We are [underground] Black Metal Football" è disponibile in formato fisico e digitale con l'etichetta discografica indipendente This Winter Will Last Forever.

BIO
Gemini nasce come solo-project nel 2008: l'intento è unire il black metal alla scena punk hardcore. All'inizio l'innesto risulta complesso perchè troppo variegato.  Dal 2012i iniziano i live, che portano a una line-up stabile di cinque elementi. Con la pubblicazione di Sensa Cognissiun e lo split coi milanesi EvilSpell il genere  evolve in un black/crust venato di thrash e grindcore.  L'attitudine è libera, non si fa incatenare dai limiti di genere e da tematiche fisse, anche se Gemini predilige il calcio, le frustrazioni e le riflessioni sul quotidiano.



Etichetta discografica This Winter Will Last Forever



Gemini


commenti (1) | | Read More...

Michelangelo, con In due a lottare da Amici 2019 all'uscita in radio

Penulis : comunicatiseo on domenica 15 marzo 2020 | 08:30

domenica 15 marzo 2020



Dal 13 marzo sarà disponibile in rotazione radiofonica e sulle piattaforme digitali “IN DUE A LOTTARE”, nuovo singolo di Michelangelo Vizzini, in arte MICHELANGELO, talentuoso concorrente di Amici di Maria de Filippi ’19.


A fronte di tutto ciò che cambia, l’amore vero rimane, non arrendendosi al tempo, alle difficoltà e alla logica delle scelte umane: “In due a lottare” parla di questo, ponendosi come un vero e proprio manifesto dei sentimenti autentici, quelli che legano gli individui e permettono loro di lottare contro tutto e tutti.

Il videoclip di “In due a lottare”, diretto da Federico Falcioni (Falcioni Productions), racconta non una storia d’amore, ma una storia sull’amore. La sequenza di immagini è incentrata sul filo invisibile e sui ricordi che, come nodi, legano i due giovani protagonisti, Michelangelo ed Emily.

Biografia
Michelangelo Vizzini, in arte Michelangelo, è un giovane artista di 20 anni nato ad Ostia (Roma) l’11 maggio 1999. Fin da bambino comincia a coltivare la sua grande passione per la musica: all’età di nove anni studia già pianoforte e inizia a prendere lezioni di canto. Nel 2015 è finalista Rai del Festival della Canzone di Castrocaro. Nel 2019 prende parte ad Amici di Maria de Filippi 19, dove ha modo di farsi conoscere fin da subito vincendo per cinque volte consecutive la sfida Tim, in quanto artista più votato della classe. Nonostante sembri timido e riservato, Michelangelo è in realtà un ragazzo estroverso e che fa della semplicità uno dei suoi punti di forza; è infatti molto apprezzato sui social network, soprattutto Tik Tok, dove è uno dei personaggi più ricercati dagli utenti. Il suo nuovo singolo “In due a lottare” sarà disponibile sulle piattaforme digitali e in rotazione radiofonica a partire dal prossimo 13 marzo.
commenti (1) | | Read More...

ZOIZI in radio col suo singolo ODORE

Penulis : comunicatiseo on sabato 14 marzo 2020 | 02:56

sabato 14 marzo 2020


Dal 13 marzo sarà in rotazione radiofonica “ODORE” (EVE), nuovo singolo di ZOIZI disponibile sulle piattaforme digitali e nei digital stores.
L’odore a cui fa riferimento Zoizi nel suo nuovo singolo è quello della borsa di Martina, la sua migliore amica dei tempi dell’adolescenza: un odore specifico, che in qualche modo racchiudeva le paure e la voglia di libertà dei ragazzi degli anni Novanta. Da questo dettaglio sensoriale è nata una canzone che ha tutte le caratteristiche di un inno generazionale.
«Ho scritto questa canzone per raccontare e confermare a me stesso quanto sia stato semplice ritrovarmi come persona attraverso una sensazione quasi un po' banale come l'odore della borsa di un'amica - racconta Zoizi a proposito del brano “Odore” - ho voluto citare qualche storia di una generazione, quella nata come me nel 90', forse l'ultima a sognare in grande in un mondo ancora "vecchio" e privo di questa esagerata e improvvisa modernità che un po’ ci soffoca. Sicuramente non eravamo migliori dei "nuovi giovani" ma l'abbiamo vissuto con un romanticismo che oggi stenta un po' ad uscire».
Il videoclip di “Odore”, diretto dallo staff di 3littlepigs, è girato totalmente in bianco e nero e ha come unico protagonista Zoizi. Le riprese in primo piano e lo sguardo del giovane autore che punta dritto alla telecamera conferiscono alla sequenza di immagini una valenza prettamente narrativa: è Zoizi che racconta una storia, la sua storia, a chi guarda.
“Odore” è disponibile su Spotify.

Biografia
Jodi Zojzi, in arte Zoizi, è un cantautore classe ‘90 che nasce a Tirana e viene adottato dopo un anno di vita da mamma Italia. Tanti traslochi con la sua famiglia in giro per il nord, per poi finire a Modena nel 2000. Lì nasce e cresce la sua passione musicale che culmina a 13 anni grazie alla chitarra di suo padre. A 15 anni studia batteria e suona in qualche rock band locale che portano l'artista ad avvicinarsi alla scrittura dei suoi primi brani inediti. Nel 2019 pubblica il singolo che segna il suo debutto, "Pazzo Di Te". Nello stesso anno apre cinque concerti del tour di Francesco Renga. Lo scorso gennaio è uscito sulle piattaforme digitali il suo secondo inedito “Odore” (EVE); il brano sarà in rotazione radiofonica a partire dal prossimo 13 marzo.
commenti (1) | | Read More...

UN SOSTEGNO PARITARIO AGLI ARTISTI DELLO SPETTACOLO

Penulis : giuliano on mercoledì 11 marzo 2020 | 04:52

mercoledì 11 marzo 2020


Il comparto spettacolo sta vivendo in questo periodo la crisi peggiore che sia mai capitata, con un annullamento completo di tutta la programmazione e di conseguenza l’azzeramento delle prestazioni lavorative per tutti gli artisti (musicisti, dj, attori, presentatori e artisti dello spettacolo in genere) che si trovano a non poter lavorare per oltre un mese (sperando il periodo non si allunghi ulteriormente).
In questo momento questi lavoratori sono completamente privi di sostentamento ed è necessario che gli organi competenti intervengano prontamente.

Abbiamo calcolato il mancato fatturato di Esibirsi soc. coop. dal 21 febbraio al 3 aprile, sulla base degli anni precedenti e dell’andamento dell’anno in corso. L’ammanco si aggira attorno ai 421.700,00 euro.
Questo conteggio non tiene conto che non vi è la certezza che il 3 aprile effettivamente tutto tornerà alla normalità.
Diamo i numeri riguardanti la nostra realtà per far comprendere l’entità della perdita generale nel settore spettacolo che, proporzionandola alle tante realtà più piccole e più grandi di noi, diventa un’enormità.

Tra le richieste di supporto alle nostre realtà operanti nell’ambito spettacolo, in particolare nel supporto agli artisti/lavoratori che si appoggiano ai servizi delle cooperative, è importante prendere in considerazione tutte le tipologie di inquadramento contrattuale, quindi non solo il contratto intermittente a chiamata. Per garantire parità di trattamento vogliamo ricordare che vi sono, infatti, anche gli artisti regolarizzati come “socio lavoratore autonomo dello spettacolo”.  Sono migliaia i lavoratori inquadrati con tale tipologia contrattuale (solo i nostri sono oltre 4200) e che pagano gli stessi contributi di quanti sono inquadrati come intermittenti o lavoratori subordinati. Quindi è necessario chiedere l’ampliamento degli ammortizzatori sociali in questa situazione straordinaria sia per i “contratti a chiamata” che per i “soci lavoratori autonomi dello spettacolo”.

Ci sono diverse iniziative che stanno andando avanti scollate in un momento in cui invece è necessario fare massa critica ed unificare le richieste alla tutela di un settore notoriamente fragile, ma che porta allo stato un’enorme ricchezza a livello di valore culturale e di indotto economico.

Quotidianamente rispondiamo a telefonate e mail da parte dei nostri soci che ci segnalano la loro difficoltà che giorno dopo giorno diventa sempre più grave. Ci chiedono risposte che purtroppo non sappiamo e possiamo dare. 

Noi come Esibirsi soc. coop. ci siamo allineati alle azioni portate avanti da Confcooperative, associazione di categoria della quale facciamo parte, ed alla “cordata di settore” guidata dal MEI perché riteniamo siano le due azioni più condivise e istituzionali del settore.
Abbiamo scritto al Presidente del Consiglio Conte, al Ministro Catalfo, al Ministro Franceschini, al Ministro Catalfo e, avendo sede a Pordenone, al Presidente del Friuli Venezia Giulia Fedriga. Quest’ultimo ci ha rassicurato garantendo il massimo impegno da parte della Regionea trovare qualche tipo di supporto .

Speriamo le risposte non tardino ad arrivare e siano un sostegno serio, concreto e paritario ai lavoratori. In attesa che questo periodo terribile passi velocemente riportandoci alla normalità.



Esibirsi soc. coop.
Giuliano Biasin
www.esibirsi.it
0434696139
commenti (1) | | Read More...

Archivio blog

Diffusione

I comunicati pubblicati su comunicati stampa musica vengono ripostati su:.

Music 24/7


Pubblicità

Pubblica la tua musica da indipendente
Il tuo sito!


Il tuo link testuale
(pubblicizza su Comunicati Stampa Musica)

Trova CSMusica su

Directory Qui Blog Italiani Directory Gratuita Sullarete.it La directory italiana. Directory Gratuita la directory giovane
è alla moda !
Richiedi l'accredito e comincia a pubblicare i tuoi comunicati stampa. Comunicati Stampa Musica

ALTRO DA VISITARE

Video Gratis
Black Metal Label
Aprire una pizzeria ad Amsterdam
Conversano - Borgo In Puglia
Europop Promo
(C) (P) 2013 Comunicati Stampa Musica. Powered by Blogger.
 
Design Template by panjz-online | Support by creating website | Powered by Blogger