Google+
La tua pubblicità in questo spazio.
News Update : Spell Of Dark!


Esce "Bike Trip", primo singolo estratto dal nuovo album di Charlie Beats

Penulis : Vincenzo Cannone on domenica 28 agosto 2016 | 01:30

domenica 28 agosto 2016



“Clouds” è il nuovo album di Charlie Beatsprogetto di musica elettronica proposto dal musicista e sound designer palermitano Adriano Alecci: undici brani dal sapore electroWave, con sperimentazioni su suoni e composizioni minimal e easy listening. In soli tre giorni dall’uscita l’album si è guadagnato il 7mo posto sulla classifica di musica elettronica di iTunes Italia. Il primo singolo estratto è il brano “Bike Trip”, che esce oggi insieme ad un videoclip visibile sulla pagina Facebook dell’artista, ecco il link:

https://www.facebook.com/charliebeats.music/

L’album è disponibile in download digitale sulle più importanti piattaforme di musica online (iTunes, Amazon Music, Bandcamp, GooglePlay). Si può ascoltare gratuitamente su Spotify (clicca qui) al link e si può acquistare su iTunes (clicca qui)

 I brani sono composti, suonati e prodotti interamente da Adriano Alecci, che si è avvalso della collaborazione di alcuni musicisti: Alfonso Siino, alle chitarre, Fabio Licciardi al basso e Paolo Maiullari alla chitarra. L’Art Direction e il lettering della copertina del disco sono di Alessandro Alecci (artista e fumettista) mentre Il disegno è di Andra Dotta (fumettista e animatore).

 Questa la track list:

1.Saturday on Mars
2.Tender hope
3. Distances
4. Bike trip
5. Clouds
6. Bonaventura
7. I'm black
8. Old Louisiana
9. Deep sky
10. White lunar horse

11. No title
commenti | | Read More...

Te Quiero En Mi il nuovo inedito di Manuela Giudice

Penulis : Vincenzo Cannone on venerdì 26 agosto 2016 | 09:11

venerdì 26 agosto 2016


E uscito Te Quiero En Mi il nuovo inedito cantato da Manuela Giudice e scritto con Enzo Valese , un brano che racconta in modo “spassoso” ed inequivocabile quella che è l’attesa per una donna di un incontro fisico con il suo uomo , il desiderio dell’altro.  Questa volta è la stessa lei che senza freni ed inibizioni, esplicitamente,  dice al suo uomo che lo desidera…. quella sera stessa.


Yo quiero  encontrarte  mi hombre
Al claro de luna
En la oscuridad de la noche
Silenciosa, silenciosa

Bailar contigo en la playa  vacía
Tocarte  el cuerpo  atrayente y sensual
Respirar el fuerte aroma del mar
Mientras  que la noche nos hace compañía

A-amame, a- amame,  que la noche nos hace compañía
A–amame, a-amame  el tiempo  que  quieras  eres  mio

Tócame, baila sobre mí
Tócame, tus manos sobre mì
Abrazame, esta noche quiero a ti
Tieneme  fuerte  junta a ti

Quiero  encontrarte  mi hombre
Te quiero en mi
Quiero tocar el tu cuerpo
Quiero tu sensualidad

Tócame, baila sobre mí
Tócame, tus manos sobre mì
Abrazame, esta noche quiero a ti
Tieneme  fuerte  junta a ti

Yo quiero  encontrarte  mi hombre
Al claro de luna
En la oscuridad de la noche
Sensuale, sensuale
Bailar  contigo  en la playa  vacía
Tocarte  el cuerpo  atrayente y sensual
Respirar el fuerte aroma del mar
Mientras  que la noche nos hace compañía

A-amame, a-amame que la noche nos hace compañía
A–amame, a-amame  el tiempo  que  quieras  eres mio

Tócame, baila sobre mí
Tòcame, tus manos sobre mì
Abrazame esta noche quiero a ti
Tieneme  fuerte junta a ti

Quiero encontrarte  mi hombre
Te quiero en mi
Quiero tocar el tu cuerpo
Quiero tu sensualidad

Tócame, baila sobre mí
Tócame, tus manos sobre mì
Abrazame, esta noche quiero a ti

Tieneme  fuerte  junta a ti
commenti | | Read More...

Niky Valvano feat Nick Valvy in radio con il singolo “Estate Di Mer*a”, un omaggio al tormentone estivo di Fabio Rovazzi “Andiamo a comandare”

Penulis : Vincenzo Cannone on giovedì 25 agosto 2016 | 07:43

giovedì 25 agosto 2016


Divertentissimo singolo di Niky Valvano nato dalla collaborazione tra il cantautore Maggiorese (città che ha già dato i natali al cantautore Dario Baldan Bembo) e il noto dj Mitch che si è divertito per l' occasione  a descrivere con un po di sarcasmo l'estate 2016 inserendo concetti nel testo ironici e irriverenti.

Il brano, omaggio al tormentone estivo di Fabio Rovazzi "Andiamo a comandare", dal ritmo reggae tipicamente estivo, propone al pubblico l’altra faccia dell’estate, quella di chi non potendosi permettere le ferie,deve necessariamente trascorrere i mesi estivi andando a lavorare,non nascondendo una certa invidia nei confronti dei più fortunati.



commenti | | Read More...

In tutte le radio il nuovo singolo di Vincenzo Romano “Ti vorrei”


Il brano, uscito il 1° agosto, è un reggaeton dal ritmo più veloce del comune e dalle sonorità fresche, arricchito dai nuovi suoni del pop internazionale.

“Ti vorrei” non è il classico reggaeton dove si parla genericamente di ballare e divertirsi nelle sere d'estate e in giro per il mondo, ma è un viaggio nei pensieri e nei sogni. Nel brano, dove il viaggio è metafora della vita, c'è un chiaro invito a raggiungere i nostri obiettivi più grandi superando le tentazioni che potrebbero farci perdere la rotta.

L'arrangiamento è stato curato da Nicco Verrienti, già noto per aver lavorato anche come autore per artisti quali Emma Marrone, Annalisa, Giusy Ferreri, Antonello Venditti e tanti altri.


Il testo e la musica sono di Vincenzo Romano


commenti | | Read More...

Marco Ligabue in radio con il nuovo singolo “Spirito Libero”

Penulis : Vincenzo Cannone on martedì 23 agosto 2016 | 09:26

martedì 23 agosto 2016


Ecco Spirito Libero, il nuovo singolo di Marco Ligabue e secondo estratto dal terzo album che uscirà il prossimo autunno.Marco rivela sempre più la sua vena da cantautore presentando al contempo un brano dal ritmo leggero e vivace.



In questi anni di tecnologia, social media e di troppe incertezze sul futuro,  - racconta lo stesso Marco Ligabue - "Spirito Libero" vuole essere una macchina del tempo per fare un tuffo negli anni '70 e '80, gli anni in cui sono cresciuto e ho fatto molte delle mie prime esperienze.

C’era spontaneità, istintività e leggerezza.
C’era lo <<stereo sempre a palla>>.
C'era voglia di <<pace, amore e rock al giusto volume>>.

Spirito Libero è un salto temporale fino agli anni settanta. Anni difficili e controversi. Un decennio di generale rinnovamento.Un decennio controverso ma ricco di uno slancio vitale, di un'energia creatrice che è stata capace di coniugare liberà e identità.

Personaggi di spessore che hanno contribuito a trasformare il nostro mondo e ci hanno regalato una nuova modalità "politica" del vivere quotidiano.Personalità inafferrabili che possedevano il coraggio di seguire un sogno e volare nonostante le convenzioni.
In primo piano Marco che ci invita a trovare quello spirito libero, il "soffio animatore" latino come energia che dà la vita a tutta la realtà.Quello spirito di socializzazione, di competizione allegra e sano divertimento, di genuina passione e leggera naturalezza che si respirava negli anni settanta.

Reduce da un 2015 incredibile, 100 concerti in 8 mesi, Marco Ligabue continua a portare la sua musica e le nuove canzoni in giro per l'Italia. Da maggio ad oggi sono una cinquantina le date già in calendario.


commenti | | Read More...

Electro Camp 4 - International Platform for New Sounds and Dance, 7-11 settembre 2016 a Forte Marghera, Venezia-Mestre

Penulis : Alessandra Trevisan on venerdì 19 agosto 2016 | 05:43

venerdì 19 agosto 2016


ELECTRO CAMP 4 
International Platform for New Sounds and Dance
7 - 11 settembre, Forte Marghera, Venezia-Mestre

Progetto di
Live Arts Cultures ed electronicgirls
in collaborazione con
Fondazione Forte Marghera, Cooperativa Sociale Controvento e
Perypezye Urbane, Gruppo Acusma
grazie al sostegno di
4Culture e Istituto di Cultura Rumena, Centro Aquased e Provincia Autonoma di Bolzano; Ar(t)emigra Satellite
le netlabel Laverna, Uhrlaut, Up-it-up, Clinical Archives, electronicgirls, Strato Dischi, Stato Elettrico, Ephedrina, 51 beats, NoisyBeat, Galaverna

Promosso e organizzato dall’associazione culturale Live Arts Cultures in collaborazione con l’etichetta electronicgirls, “Electro Camp – International Platform for New Sounds and Dance” giunge quest'anno alla sua quarta edizione, e avrà luogo a Forte Marghera, Venezia-Mestre, dal 7 all’11 settembre.
L’apertura verso le nuove produzioni estere dedicate alla ricerca “suono-movimento” è la caratteristica principale di questo quarto appuntamento, che vedrà la coreografa Ronit Ziv (Israele) e il percussionista Seijiro Murayama (Giappone) a conduzione dei laboratori residenziali destinati agli ambiti della danza e del suono (9, 10 e 11 settembre).
Tra le molte nazionalità ospiti del festival – oltre alle già citate: Francia, Slovenia, Olanda, Belgio, Romania, Serbia, Brasile, Italia – si segnala l’importante collaborazione con 4Culture all’interno di “Contemporary Perspectives on Romanian Interdisciplinary Art” finanziato dall'Istituto di Cultura Rumena.
Electro Camp 4 si propone come una piattaforma di sperimentazione dedicata ai nuovi contributi nelle arti performativeuna cinque giorni di approfondimento, scambio e ricerca che accoglierà momenti di ulteriore riflessione e formazione con l’offerta di un seminario condotto da Valentina Valentini e Water Paradiso – Gruppo Acusma – dal titolo “Drammaturgie sonore: spettacoli, installazioni, video” (8, 9, 10 settembre).
Quella sopraccitata non è la sola novità per questo 2016; ad arricchire il programma con i consueti eventi serali, infatti, anche il festival di videodanza “Espressioni Festival - Rassegna di video-danza ufficiale del network R.I.Si” a cura di Perypezye Urbane e una fiera delle netlabel dedicate alle produzioni di musica elettronica ‘sperimentale e di ricerca’ con licenze Creative Commons.

Ingresso riservato ai soci LAC.

Info



Programma festival

Seminario
Drammaturgie sonore: spettacoli, installazioni, video, a cura del Gruppo Acusma: Valentina Valentini e Water Paradiso - 8, 9 e 10 settembre.

Dance & Sound Workshops
Ronit Ziv (Israele) e Seijiro Murayama (Giappone) - 9, 10 e 11 settembre.

Iscrizioni aperte alle esperienze laboratoriali e seminariali inviando una mail a info@liveartscultures.org o electronicgirls.fest@gmail.com


Mercoledì 7 settembre
Dalle 19:00
Inaugurazione del festival. Saranno presentate:
- Perypezye Urbane (Italia): Espressioni Festival - Rassegna di video-danza ufficiale del network R.I.Si
- Aldo Aliprandi (Italia): μονάς
- Johann Merrich (Italia): Dall'orlo il ghiaccio fece cricch più forte, in collaborazione con Aquased - Monitoraggio innovativo dei sedimenti nei torrenti alpini e Provincia Autonoma di Bolzano
- Ciprian Ciuclea, Catalin Cretu (Romania): 2565 main [Relative Position], in collaborazione con 4Culture e Istituto di Cultura Rumena
- Emil Ivanescu_TACTIC (Romania): B.L.B._border/less/body

Dalle ore 21:00
-  Installazione/performance: - Corinne Mazzoli (Italia): Orbita Zero
- Installazione/performance: - Tomaž Grom (Slovenia): Visual Hallucination / Auditoru Hallucination (Unrepetable) - Musical Instrument, in collaborazione con “Disobedience Festival”
- Danza/Suono - Thomas Kortvélyessy (Belgio), Benjamin Strauch: poidespaces
- Elettronica di ricerca - Giulia Vismara (Italia), Paraphernaila
Dj Set - LECRI (electronicgirls, Italia)
[Le installazioni permanenti saranno fruibili tutti i giorni dalle ore 20:00]


Giovedì 8 settembre
Dalle ore 21:00
- Danza: - Valentina dal Mas (Italia): ARKAR
- Elettronica di ricerca: - Jasna Veličković (Olanda): Soundware and magnetic songs (2016)
- Danza: - (Romania) ospite in via di definizione in collaborazione con 4Culture
  
Venerdì 9 settembre
Dalle ore 21:00
- Danza: - Valentina de Piante (Romania): MELT Motion, Emotion and Lateral Thinking
- Repertorio contemporaneo: - Carlo Siega (Italia) Estensioni Protesi (esecuzione di opere tratte dal repertorio di G. Colombo Taccani, F. Romitelli, K. Essl, P. Ablinger, S. Beyer)
- Mixed Media: - Le Collectif Singulier (Francia): Overflow
  
Sabato 10 settembre
Dalle ore 21:00
- Danza: - Annika Pannitto (Italia): Piazza/solo
- Danza: - Marta Bichisao, Annè Lepère (Italia/Francia)
- Elettronica di ricerca: - Medula: Isabel Nogueira, Luciano Zanatta (Brasile): Lusque Fusque
Dj Set: - LECRI (electronicgirls, Italia)


Domenica 11 settembre 
Dalle ore 21:00
- Danza: - Ronit Ziv (Israele): - Restituzione pubblica del laboratorio
- Suono: - Seijiro Murayama (Giappone): - Restituzione pubblica del laboratorio
Musica contemporanea: - Mario Mariotti&Elia Moretti Duo (Italia)
- Performance: - S’odinonsuonare (Italia)

Le serate saranno accompagnate da una selezione di musica elettronica tutelata da licenze Creative Commons; l'iniziativa rientra all'interno della Netlabels Fair. Con: Laverna (Italia, Venezia) Uhrlaut (Danimarca), Up-it-up (Inghilterra, Liverpool), Clinical Archives (Russia), electronicgirls (Italia, Venezia), Strato Dischi (Italia, Roma), Stato Elettrico (Italia), Ephedrina (Italia, Roma), 51 beats (Italia, Milano), Noisy Beat (Italia), Galaverna (Italia, Venezia).

commenti | | Read More...

Il cantautore Roberto Scarfò “La musica non ha confini”

Penulis : Vincenzo Cannone on mercoledì 17 agosto 2016 | 07:51

mercoledì 17 agosto 2016


Roberto Scarfò è di Siderno (Reggio Calabria) nato nel 1974. Autore e compositore ha iniziato a scrivere le sue prime canzoni all'età di 18 anni. La sua passione per la musica e per la scrittura gli hanno dato la possibilità di potersi esprimere in diverse manifestazioni di musica e di poesia che hanno contribuito alla sua crescita artistica e professionale. In una sua dichiarazione afferma:

«Mi sento cantautore per lo scrivere canzoni di cui ritengo sia assolutamente un dono. La musica mi accompagna ovunque.. la musica è tutto ciò che respira e che si trasmette attraverso il silenzioso suono della vita». In una sua intervista, per la passione sulla scrittura, dice: «La scrittura non ha confini, come linea lontana che si intravede sul mare. Tante storie aspettano di essere raccontate e la scrittura dipinge e scolpisce gli odori, le forme, lo sguardo sognante di un passato presente. Chi non sogna ha il cuore chiuso, chi non ha speranze ha dimenticato Dio».

“Ho iniziato a scrivere canzoni dopo la perdita di mio fratello Mimmo a causa di un incidente stradale. In un quaderno che utilizzavo per lo studio iniziai a scrivere i miei primi pensieri. Scrivere in quel momento della mia vita era l’unica manifestazione di speranza che poteva in qualche modo riparare tutto il mio smarrimento e la mia confusione. Tutto è accaduto così, istintivamente e improvvisamente! Dovevo partire per Roma per studio e decisi di portare con me la chitarra di mio fratello; sapevo suonare solo qualche accordo. Suonavo già da tempo la fisarmonica e la scelta della chitarra fu solo per comodità poiché è uno strumento piccolo rispetto ad altri da portare in treno. Nacque così la mia prima canzone “Viaggio”. In quella mia prima canzone, inserii nel testo la frase: “Tenete il cuore in alto e non cercate le vanità della terra” di San Francesco di Paola – una frase che mi colpii ma che non era dettata all'epoca da un’ispirazione cristiana.

La canzone era un inno alla vita sbruffona e goliardica di un giovane arrabbiato, mentre quella frase era tutto il contrario. Mi ricordo benissimo che scrissi questa frase poiché mi ero portato dalla Calabria diverse cartoline per abbellire la mia nuova stanza e tra queste ce ne era una con il Santo e dietro la cartolina quella frase. 

Oggi il mio “viaggio” è adulto per quanto basta e bambino per osare il giusto! 
E’ da poco on line il mio nuovo singolo “Un Viaggio” che spero di sentire presto in radio.
commenti | | Read More...

Gaetano Guardino suonerà al”World Standard Audio”in Florida

Penulis : Vincenzo Cannone on martedì 9 agosto 2016 | 10:03

martedì 9 agosto 2016


Guardino Gaetano è un giovane talentuoso chitarrista italiano. Nel 2003 esplora le sonorità graffianti e trasgressive della musica pop-rock, fondando il gruppo musicale "Blizzard" che lascia dopo tre anni.
Nel 2004 entra al conservatorio di Ribera,nel 2008 si unisce ad una nuova formazione musicale, i "Plainsboro",arrivando in semifinale a "Sanremo Rock".
Accanto alla passione per la chitarra elettrica,Gaetano continua sempre ad approfondire lo studio della chitarra classica e partecipa ad un masterclass in "Tecnica e Interpretazione Chitarristica",aprendo un periodo intenso di esperienze e collaborazoni.
Nel 2009 inizia a studiare con Luca Colombo, uno dei turnisti più ricercati nella scena del panorama musicale italiano. In prospettiva di un impiego professionale proprio come turnista, Gaetano lavora alla pianificazione di alcuni incontri-studio con chitarristi di fama internazionale come Tommy Emmanuel, Stef Burns, Robben Ford, Steve Morse, Paul Gilbert, Scott Henderson, Larry Carlton, Carl Varheyen, Guthrie Govan e tanti altri.
Nel 2010 ha l'opportunità di partecipare ad un master in una prestigiosa scuola londinese, la "Tech Music School" inoltre inizia un'importante collaborazione artistica con il cantautore ascolano Andrea Petrucci, accompagnandolo nella promozione del primo album.
Nel 2011 si esibisce con l'artista in tutta Italia, aprendo i concerti di svariate band italiane,  tra cui i Verdena, e partecipando a festival musicali e spettacoli televisivi.
Nel 2012 si esibisce con il cantante Stefano Filipponi, finalista della quarta edizione di "X-Factor", nel 2013 viene scelto come chitarrista ufficiale di Stefania Tasca, finalista di “The Voice Of Italy”. 
Nel 2014 entra nella band del cantautore Paolo Simoni con cui partecipa al “ Coca Cola Music Summer Festival”andato in onda in prima serata su Canale 5, RTL  102.5 inoltre apre i concerti del Mondovisione Tour di Luciano Ligabue allo Stadio Olimpico di Roma e allo Stadio San Siro di Milano. 
Nel 2015 si esibisce all’Ambasciata del Messico in Italia e Olanda,nello stesso anno esce il Videoclip “Last Horizon”, omaggio a Brian May, andato in onda su varie Tv nazionali.

Nel 2016 apre i Concerti di Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi e viene selezionato come unico chitarrista italiano a suonare alla vetrina mondiale della musica a Miami, manifestazione organizzata dalla World Standard Audio.
commenti | | Read More...

Diffusione

I comunicati pubblicati su comunicati stampa musica vengono ripostati sulla nostra pagina facebook e su altri siti/blog del nostro network in costante crescita.

Il nostro network:
Millennium News
Refeed Italia
Music 24/7


Pubblicità

Video Gratis
Il tuo sito!


Il tuo link testuale
(pubblicizza su Comunicati Stampa Musica)

Trova CSMusica su

Directory Qui Blog Italiani Directory Gratuita Sullarete.it La directory italiana. Directory Gratuita la directory giovane
è alla moda !
Richiedi l'accredito e comincia a pubblicare i tuoi comunicati stampa. Comunicati Stampa Musica

ALTRO DA VISITARE

Video Gratis
Black Metal Label
Aprire una pizzeria ad Amsterdam
Conversano - Borgo In Puglia
(C) (P) 2013 Comunicati Stampa Musica. Powered by Blogger.
 
Design Template by panjz-online | Support by creating website | Powered by Blogger